Radio Città Fujiko»Musica

Il Viaggio al Centro della Terra di Berne

3 novembre, 21:30, Torrione Jazz Club Torrione, Rampari di Belfiore 167, Ferrara


di Alfredo Pasquali
Tim Berne 3 nov
Tim Berne 3 nov

Protagonista da oltre trent’anni della scena downtown newyorkese, Tim Berne ci presenta il suo gruppo dal taglio più spiccatamente acustico

Il saxofonista, bandleader e compositore Tim Berne affonda la sua vicenda nell'insegnamento di quel mostro sacro di St. Louis che fu Julius Hemphill. Da tanto maestro Berne ha recepito l'arte della composizione ed una concezione cool dell'improvvisazione. Fin da giovane si misura con partner del calibro di  John Zorn,  Mat Maneri, Hank Roberts, Herb Robertson.  Ma è col gruppo Miniature che mostra tutte le sue capacità inventive e la sua voglia di unira un sapore funky alla complessità di scale musicali alla Escher, in in circuito di respiri apparentemente senza fine. Una musica che, come dice il saggio, rispetta il pubblico non compiacendolo nel suo facile palato.
Infatti le composizioni di Tim Berne hanno , pur mutando negli anni, mantenuto una sorta di marchio di fabbrica ricco di tematiche circolari  costruite come viti infinite su cui arrampicarsi con gli assoli del contralto, come sempre caratterizzato dalla timbrica cool. il continuo paradosso ritmico viene incredibilmente non solo sorretto, ma anche reso più labirintico da un ottimo Chess Smith (bravo anche al vibrafono), che, oltre al compito assegnatogli di preannunciare il ritorno dei temi portanti, inanella splendidi assoli ricchi di grande maturità artistica.

Il sound del TIM BERNE SNAKEOIL (privo di contrabbasso) non puà fare a meno del notevolissimo piano di Matt Mitchell, dei clarinetti del solidissimo Oscar Noriega e della batteria dell'ottimo Chess Smith.

La combo perfetta è perfetta per dare forma alle idee musicali di Berne, un appuntamento che richiede al pubblico voglia di capire e curiosità, in quanto non è facile seguire tutte le opportunità offerte dal set con solo due orecchie: la musica di Berne è così densa di spunti musicali e l'esecuzione strumentale risulta così ad alto livello che vanno fatti lavorare alacremenre cervello e cuore per gustarsi appieno l’esito creativo del gruppo. Per dirla alla Giovanni Pascoli, che vantava i meriti del latino rispetto alle difficoltà grammaticali sofferte dagli studenti, la musica dello Snakeoil è come certe a certe ville patrizie: fuori i leoni, dentro i giardini. Infatti il gruppol, fin dall’esordio, discografico ha messo in evidenza le caratteristiche di un progetto fatto di tessiture trasparenti e al tempo stesso vibranti d’energia, nelle quali al rigore compositivo si sovrappone una notevole fluidità improvvisativa. La band si è spinta oltre con l’acclamato You’ve Been Watching Me, ora ci propone il nuovo materiale che costituisce Incidentals, ultimo album edito da ECM.

Tim Berne Snakeoil

Tim Berne, sax alto; Oscar Noriega, clarinetti;
Matt Mitchell, pianoforte; Ches Smith, batteria, percussioni


Per saperne di più ascolta l'intervista a Francesco Bettini, del Torrione Jazz Club


--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

BARRY HARRIS MASTERCLASS

Dal 3 al 7 novembre @ Cantina Bentivoglio, Bologna

11.00 - 13.00 pianoforte e chitarra
(movimenti armonici di base e avanzati, teoria)
14.30 - 16.30 cantanti
(ear training, improvvisazione e teoria)
16.30 - 18.30 fiati & general workshop
(improvvisazione e teoria per tutti gli strumenti)
dalle 22.00 jam session

Cinque giornate di full immersion nell’universo musicale del leggendario Barry Harris.

Il grande maestro statunitense, un vero e proprio mostro sacro della musica afroamericana e uno degli ultimi grandi boppers in attività, è anche da molti anni uno dei più apprezzati docenti internazionali di jazz. La sua presenza a Bologna per il secondo anno consecutivo, è un'occasione imperdibile di approfondimento per tutti i musicisti.

La masterclass è aperta a tutti gli interessati e prevede una quota di partecipazione.
Al termine del ciclo di lezioni verrà rilasciato un attestato utile per il conseguimento dei crediti formativi.

Per informazioni e prenotazioni:
jazz@cantinabentivoglio.it / 328 3580689

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------                                                             

                                       Vola al Cinema !

La città del jazz (New Orleans) è un film del 1947 diretto da Arthur Lubin. Nella scena Billie Holiday, accompagnata da Louis Armstrong, canta Do You Know What It Means To Miss New Orleans




Bettini su Berne

Ora in onda

RZ.jpg

Prendete alcuni giornali, ritagliate i tanti articoli stampati sopra, cacciate via l'ottanta per cento, reincollate tutti i ritagli invertendo l'ordine dei fattori delle impaginazioni. Vedrete che il risultato finale cambia, eccome che cambia! Così nasce la nostra storica Rassegna Stampa.

Palinsesto

Lunedì | Martedì | Mercoledì | Giovedì | Venerdì | Sabato | Domenica

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]