Radio Città Fujiko»Musica

Il singolo "L’erba cattiva" di Cisco Bellotti spopola sul web

È in uscita il nuovo album "Indiani e Cowboy".


di redazione
Categorie: Musica
cisco-bel..jpg

Venerdì 12 aprile uscirà il nuovo album di Cisco Bellotti: "Indiani e Cowboy",
prodotto e registrato da Rick del Castillo, presso lo Smilin’ Castle Productions di Kyle, Austin Texas, con la produzione artistica della Rivertale Productions. Cisco Bellotti ce ne parla ai microfoni di Radio Città Fujiko.

Mischiare le radici emiliane con un suono americano, dare vita a un miscuglio di contrasti sonori e realizzare un prodotto che non sia rivolto al passato, ma che tocchi il presente: è questo l’obiettivo del nuovo album di Cisco.
Le sonorità che attingono dalla tradizione cantautorale italiana e dal gusto americano di raccontare storie in musica, si uniscono in “Indiani e Cowboy”.

Dopo 14 anni nei Modena City Ramblers, di cui confessa porterà sempre un bellissimo ricordo, Cisco Bellotti ha deciso di buttarsi a capofitto in questo nuovo progetto discografico, dalle miste contaminazioni, collaborando con musicisti di grande calibro come Massimiliano Frignano alle chitarre, Simone Copellini alla tromba, Arcangelo Cavazzuti alla batteria e Bruno Bonarrigo al basso.

"'Indiani e cowboy' sarà un disco di frontiera, in grado di raccogliere le contraddizioni della nostra società, un disco capace di caricarsi sulle spalle temi che da sempre toccano dal vivo quelli come noi che ancora non riescono ad accettare quest’orda di cambiamento e di imbarbarimento!”, racconta il cantautore ai nostri microfoni.

Tra le nuove 10 canzoni, “L’erba cattiva” è il singolo, uscito il 29 marzo, scelto per anticipare il risultato della collaborazione con Rick del Castillo, produttore di stampo internazionale e autore di colonne sonore memorabili, come "C’era una volta in Messico" e "Kill Bill 2".
"L’erba cattiva si espande in questo folk dal ritmo in levare che ne descrive, anche musicalmente, l’insistente crescita. L’erba cattiva è fatta da tutte le persone che, per un motivo o per l’altro, non vogliamo più vedere, che non vogliamo incontrare per strada e nonostante sia totalmente indesiderata, continua a crescere ed espandersi 'fra le crepe della vita', tanto che alla fine potrebbe avere la meglio", dichiara il cantautore.

ASCOLTA L’INTERVISTA A CISCO BELLOTTI:

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]