Radio Città Fujiko»Musica

I "Bellissimi difetti" de La Municipal

L'intervista a Carmine su "Bellissimi difetti", l'album in uscita a febbraio.


di redazione
Categorie: Musica
la-municipal.jpg

Ai microfoni di Futura 1993, Carmine Tundo de La Municipal presenta i progetti futuri e racconta quanto successo in questi mesi, i retroscena del suo rapporto con la sorella Isabella, e del suo sonnambulismo. Ma anche dell'album "Bellissimi difetti", in uscita a febbraio.

 

La Municipal è un duo formato da Carmine e dalla sorella Isabella Tundo, un sodalizio nato quasi per gioco nel 2013. Inizialmente Isabella registrava solo i cori e non aveva mai né cantato né suonato. Collaborare era diventato un modo per i due fratelli di vedersi, di stare insieme, fino ad arrivare ai live e al disco. Isabella è laureata da poco in Medicina e ha trovato uno sfogo nella musica e nello stare sul palco. È lo stesso Carmine a raccontare ai microfoni di Futura 1993, in onda su Radio Città Fujiko, la nascita del gruppo.
 
Fra qualche settimana uscirà il singolo che anticipa l'album de La Municipal, il cui arrivo è previsto per febbraio. "Bellissimi difetti" sarà il titolo del disco.
Il 15 ottobre, invece, è prevista l'uscita per un progetto collaterale del frontam Carmine, che prende il suo nome "Carmine Tundo". Si tratta di un concept album diviso in due dischi, un progetto estermporaneo e diversissimo da La Municipal, un racconto sugli incubi notturni e sul suo sonnambulismo.

A partire dal titolo dell'album, Carmine ci racconta il suo difetto preferito: "Sono sempre stato attratto dai difetti delle persone, ho gusti femminili molto particolari, sono attratto da qualsiasi cosa che racconti una storia. Sono i difetti che ci differenziano dalle altre presone, nel bene e nel male - conclude - altrimenti saremmo tutti uguali!".

ASCOLTA L'INTERVISTA A CARMINE TUNDO DE LA MUNICIPAL:




 

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]