Radio Città Fujiko»Musica

Atlante: Entropia di suoni

Appuntamento al Mikasa il 26 gennaio


di redazione
Categorie: Musica
46429769_2429619470398320_6433937275142275072_o.jpg?_nc_cat=104&_nc_ht=scontent-mxp1-1.xx&oh=4eafcf47d080d33160789b8fa7e1654e&oe=5CFC0DCD

Ai microfoni di Futura 1993 gli 'Atlante', gruppo torinese rock/grunge che suonerà al Mikasa il 26 gennaio, che presentano il nuovo album "Un'entropia di immagini e pensieri".

Gli Atlante sono un power trio con Claudio Lo Russo alla chitarra e voce, Andrea Abbrancati al basso e Stefano Prezzi alla batteria. I tre musicisti fondono rock/grunge di stampo angloamericano con testi in italiano. Il 18 gennaio scorso è uscito l'album 'Un'entropia di immagini e pensieri'.

"All'interno del nostro album c'è molta eterogeneità tra i pezzi - dice Claudio ai nostri microfoni - "Un'entropia di immagini e pensieri" rappresenta alla perfezione il caos che abbiamo dentro e ha sonorità più rock rispetto al nostro precedente EP".

Gli 'Atlante' suoneranno sabato 26 gennaio al Mikasa e successivamente ci sarà il djset di 'Indie Pride - Indipendenti Contro L'omofobia'. Gli Atlante ci spiegano cosa significa per loro contrastare le disuguaglianze sociali: "È importante oggigiorno schierarsi per la difesa dei diritti. Crediamo che i diritti umani debbano essere alla base della nostra società. Anche se non sono argomenti che trattiamo nelle nostre canzoni, siamo umanamente orgogliosi di condividere per la prima volta una serata con Indie Pride". Appuntamento quindi sabato 26 gennaio al Mikasa con gli Atlante.

ASCOLTA L'INTERVISTA AGLI ATLANTE

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]