Radio Città Fujiko»Notizie

Mura di Porta Galliera: riprende la stagione degli sgomberi?

Le forze dell'ordine stanno eseguendo lo sgombero dell'occupazione abitativa.


di redazione
Categorie: Casa
BqZortoIYAAmJ9n-530x397.jpg

Sgombero, questa mattina, dell'occupazione abitativa di Mura di Porta Galliera, dove avevano trovato riparo una trentina di famiglie con 19 bambini e due disabili. Social Log prova a resistere e sugli agenti piove acqua. Cariche e un fermo. L'operazione poliziesca riapre la stagione degli sgomberi dopo la pausa elettorale?

Durante la campagna elettorale per le elezioni amministrative dello scorso giugno le persone in difficoltà abitativa che vivono nelle occupazioni in città hanno potuto usufruire di un po' di serenità. C'era infatti voluto l'appuntamento elettorale a fermare la scia di sgomberi che, da Atlantide all'ex Telecom, fino a via Agucchi, sembravano la priorità di Procura e Questura.

Bastava forse che il nuovo Consiglio comunale si insediasse - cosa avvenuta ieri pomeriggio - che ecco ricominciare gli sgomberi. Le forze dell'ordine si sono presentate questa mattina presso l'occupazione di Mura di Porta Galliera, promossa da Social Log nel 2013 e in cui avevano trovato un tetto una trentina di famiglie con 19 minori e due disabili.
Lo stabile era stato sottoposto a sequestro preventivo, l'atto che precede lo sgombero, nel 2015.

Appena si sono presentate le forze dell'ordine, gli occupanti hanno iniziato a resistere. "Casa, reddito, dignità" lo slogan scandito dalle finestre, mentre sugli agenti in strada sono volate secchiate d'acqua.
Nel frattempo, nella poco distante Porta Mascarella si è formato un presidio di solidali.
Durante lo sgombero è intervenuta anche un'ambulanza per soccorrere una donna cardiopatica che viveva nell'occupazione.

Ancora una volta, stando alle testimonianze degli occupanti, le forze dell'ordine sono intervenute senza gli assistenti sociali del Comune, che invece dovrebbero prendere parte all'operazione data la presenza di minori.
In loco, invece, sono presenti il deputato di Sinistra Italiana Giovanni Paglia e la consigliera comunale di Coalizione Civica Emily Clancy.

Lo sgombero si protrae lungo tutta la mattinata. Le forze dell'ordine hanno caricato in almeno un paio di occasioni i solidali. Un attivista è stato fermato.
Per effettuare lo sgombero è stato necessario coinvolgere i vigili del fuoco.


Ascolta l'intervista a Giovanni Paglia
Tags: Casa, Sgombero

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]