Radio Città Fujiko»Notizie

Migranti, sabato la marcia della Bologna accogliente

L'appuntamento è alle 14.30 in piazza XX settembre.


di redazione
Categorie: Migranti
Migranti.jpeg

A Bologna, sabato 27 maggio, la "Marcia della Bologna accogliente e solidale contro muri e razzismo", l’iniziativa per dire che nessuna persona è illegale e per chiedere un’accoglienza degna per i migranti. L’appuntamento è alle 14.30 in piazza XX settembre. L'intervista a Neva Cocchi del Tpo.

Contro il razzismo di Salvini, ma anche contro leggi come la Minniti-Orlando e la Bossi Fini. A favore dell'accoglienza per tutte e tutti, senza distinzioni di status, perché "Nessuna persona è illegale".
Sono questi i presupposti della "Marcia della Bologna accogliente e solidale contro muri e razzismo", che si terrà sabato prossimo, 27 maggio.

L'appuntamento è per le 14.30 in piazza XX settembre, dove si raduneranno una cinquantina di sigle, tra associazioni antirazziste, ong, scuole di italiano, collettivi e movimenti cittadini.
Realtà che vogliono dare una risposta al crescente razzismo, alla retorica della paura e all'escalation delle politiche discriminatorie e securitarie in tutta Europa che, in nome della “sicurezza nazionale”, cancellano i diritti e la dignità di milioni di persone in fuga da fame, guerre, povertà, assenza di prospettive, persecuzioni.


Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]