Radio Città Fujiko»Notizie

Logistica, Tpo a Parma al fianco dei lavoratori. Colpito un attivista.

Blocchi al magazzino Number1 di Parma, manifestante colpito da una guardia privata.


di redazione
Categorie: Lavoro, Movimento
pu.jpg

Questa mattina il magazzino Number1 è stato teatro di blocchi da parte dei lavoratori della cooperativa Taddei, nell'ambito della vertenza aperta per ottenere migliori condizioni di lavoro. Al loro fianco anche il centro sociale Tpo di Bologna.

Nella mattina di oggi il Tpo era a Parma per sostenere i lavoratori della coop Taddei al magazzino Number 1. Tre gli ingressi bloccati da attivisti e lavoratori, per chiedere diritti e garanzie sul lavoro. Nell'ultimo mese, in cui si sono intensificate le iniziative, l'azienda ha assunto delle guardie private per la sicurezza. Nel corso della protesta di stamattina, uno dei manifestanti è stato colpito in faccia da uno di questi vigilantes: "Quando ci siamo presentati davanti a uno degli ingressi - spiega ai nostri microfoni Domenico Mucignat, il manifestante di Tpo colpito - c'è stato il tentativo di questa security di allontanare i lavoratori, e durante la nostra protesta uno di questi personaggi mi ha tirato un pugno in faccia".


Ascolta l'intervista a Domenico Mucignat
Tags: Lavoro, tpo, Logistica

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]