Radio Città Fujiko»Notizie

Logistica, il 16 giugno sciopero generale

La mobilitazione per il rinnovo del contratto scaduto nel 2015.


di redazione
Categorie: Lavoro
Cobas.jpg

Domani, 16 giugno, sciopero del trasporto privato e della logistica proclamato dal sindacalismo di base. I Cobas, intanto, presentano un libro e un documentario sulle condizioni di lavoro nel distretto delle carni di Modena.

Continua la battaglia, in corso ormai da anni, nel settore della logistica. Una lotta quotidiana e durissima che tenta di scardinare lo sfruttamento e che vedrà una tappa importante domani, 16 giugno, giornata nella quale i sindacati di base hanno proclamato uno sciopero di 24 ore.
L’obiettivo è quello di arrivare al rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro, scaduto nel dicembre 2015, e arenato in una trattativa che non sembra sbloccarsi.

Dalla recente e schiacciante vittoria dei no al referendum sull’accordo siglato in Alitalia dai sindacati confederali che avrebbe comportato un attacco pesantissimo all’occupazione ed alle condizioni di lavoro allo sciopero che si svolgerà nella giornata di domani il passo sembra essere quindi molto breve.
I Cobas hanno da tempo elaborato una piattaforma che si prefigge lo scopo di impedire il peggioramento delle condizioni contrattuali e retributive. Nonostante il tentativo di escludere il sindacalismo conflittuale dai tavoli, i Cobas contano di partecipare alle trattative, forti di una rappresentanza non irrilevante.

Nel frattempo, dopo la vicenda giudiziaria che ha visto coinvolto il leader nazionale Aldo Milani, i Cobas rispondono con un libro e un documentario in cui testimoniano e certificano lo sfruttamento della manodopera, soprattutto migranti, nel distretto delle carni di Modena.


Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]