Radio Città Fujiko»Notizie

Limoni, chiusura a un passo

Sit-in dei lavoratori. A rischio lo storico stabilimento di Bentivoglio.


di redazione
Categorie: Lavoro
Limoni.jpg

L'azienda bolognese di profumi ha comunicato l'intenzione di cessare l'attività a Bentivoglio dal 1 settembre. Saltano così i precedenti accordi sottoscritti dall'azienda. Ora si prospettano trasferimenti di personale e licenziamenti.

Stamattina i dipendenti dell'azienda Limoni hanno manifestato davanti allo Zanhotel di Bologna contro la chiusura della sede di Bentivoglio. La Limoni, azienda che si occupa di commercializzazione di profumi, intente infatti chiudere lo storico stabilimento nel bolognese e spostare il sito produttivo a Grosseto - data la presenza dell'altra grande azienda Gardenia - o a Milano, in quanto città più "popolare". Questo comporterebbe il trasferimento forzato anche dei dipendenti, se non il loro licenziamento.

Nessun dirigente era presente al presidio, solo dipendenti che lamentano la mancanza di appoggio da parte dei loro superiori e la poca chiarezza sulla faccenda. "Non sappiamo quando avverrà il trasferimento e dove - dice ai nostri microfoni Melania Marra, lavoratrice della Limoni - non sappiamo ancora cosa ci accadrà, vorremmo solo che i nostri dirigenti ci venissero incontro perché siamo professionisti che hanno dato tutto per questa azienda".

La Limoni tradisce così i precedenti accordi sottoscritti nell'estate dello scorso anno, con cui si impegnava a mantenere un presidio operativo nel comune di Bentivoglio per un periodo minimo di 12 mesi.



Ascolta l'intervista a Melania Marra

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]