Radio Città Fujiko»Notizie

Lavoro, legalità, welfare: il festival "Idee al Lavoro"

L'evento volto a promuovere la tutela dei lavoratori e il mondo del sociale.


di redazione
Categorie: Lavoro, Società
logo_web-1_1.jpg

Torna il secondo appuntamento con "Idee al lavoro", un festival organizzato da CGIL, Arci e Libera. Si parlerà di lavoro, welfare, legalità attraverso incontri, dibattiti e spettacoli che tra il 7 e il 15 giugno si svolgeranno al Parco delle Caserme Rosse.

Difendere i valori dell'antifascismo e dell'antirazzismo e rivendicare il diritto al lavoro, alla salute, all'ambiente: questi sono i grandi temi che verranno approfonditi con i 3 appuntamenti che segneranno il mese di giugno al Parco delle Caserme Rosse: Idee al Lavoro, Festa Provinciale dell'ANPI e Festa di Emergency. Dal 7 al 15 giugno si svolgerà il primo appuntamento, Idee al lavoro, organizzato da CGIL e dall'associazione Paolo Pedrelli con la collaborazione di numerose realtà come Libera, Arci, Legambiente, Anpi ed Emergency, quest'ultime due in particolare patrocineranno anche gli eventi successivi.  
 
Ad ogni giornata verranno affrontate tematiche importanti attraverso dibattiti e spettacoli, si parlerà di legalità e giustizia, di legalità democratica, di scuola, di welfare territoriale e, ovviamente, di lavoro. Si inizierà il weekend del 6/7 con dibattiti e spettacoli all'insegna della legalità e dell'ambiente in cui si parlerà del caso Aldrovandi ma anche di Ecomafie e dello scandalo "Terra dei Fuochi".

Gli appuntamenti infra-settimanali invece saranno dedicati al tema del lavoro, con focus sul precariato e sul mondo della scuola, e dello sviluppo territoriale, alla luce del passaggio di Bologna in Città Metropolitana, due temi rilevanti per Cgil-Bologna: "sei anni di crisi hanno toccato pesantemente il territorio bolognese con una perdita di 10.000 posti di lavoro tra industria e servizi e una disoccupazione strutturale  al 9% - sottolinea Maurizio Lunghi, segretario CGIL, che continua - nonostante questi numeri, dai dati della Camera del Lavoro emerge un fabbisogno di occupazione necessaria di 30.000 unità". Se c'è bisogno di lavoro e di sociale dunque, dove si inserisce il sindacato? A questa domanda vuole rispondere l'appuntamento conclusivo di domenica 15 con l'incontro "Rilanciare la democrazia partecipata: il ruolo del sindacato e delle associazioni", una chiusura che sarà anche passaggio del testimone ai successivi appuntamenti con la festa Provinciale dell'Anpi, 19-22/06, e la Festa di Emergency, 26-29/06.   
 
Tra gli spettacoli segnalati ci saranno: recital di Moni Ovadia, Ascanio Celestini, Isabella Ragonese e Luisa Cattaneo, il reggae dei Train to Roots, la pizzica dei Crasì e Eugenio Finardi.
 
Il programma completo si può trovare su www.ideeallavoro.it

Michela Sartini


Ascolta l'intervista a Maurizio Lunghi

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]