Radio Città Fujiko»LastMinute

Lastminute week end 30/31 marzo

Lastminute, la rubrica quotidiana di Radio Città Fujiko dedicata agli appuntamenti musicali, culturali e cinematografici della città


di redazione musicale
LastMinute_livebo.jpg

In onda da lunedì a venerdì dalle 18.40 e il sabato alle 12.50 per un costante aggiornamento sugli eventi previsti a Bologna. 

Last Minute è realizzato in collaborazione con LiveBo.it, il nuovo portale di eventi e cultura a Bologna. 

Gli appuntamenti da non perdere, previsti per sabato 30 e domenica 31 marzo:

Sabato 30 Marzo

Musica

Covo Club   (Viale Zagabria 1) - TIME FOR HEROES presenta Live Shows by ADAM GREEN & BINKI SHAPIRO (USA – indie folk – Rounder). A seguire dj set The Casablancas' (indie gems) + Upside Down (indiepop/shoegaze). Entro mezzanotte: 15 euro + tessera gratuita; dopo mezzanotte: 7 euro (5 in riduzione) + 5 euro tessera.

Arterìa  (Vicolo Broglio 1/E) - INTO THE GROOVE presenta alle 22.00 live set MAXI B feat MICHEL e DJ CI + LORD MADNESS + REPERTO from Arena051. Serata a cura di Arena Zerocinquantuno. Arena051 è un collettivo di artisti ed appassionati di cultura hip hop, è un laboratorio di musica e cultura. Arena 051 è un gruppo di amici, una crew di persone legate dalla stessa passione, organizza eventi con esibizioni di artisti italiani ed internazionali, interviste, mostre fotografiche, proiezioni di documentari. Hosted by Jack Makkia & Dj Dima. A seguire in sala A: Mista B dj Set by Maxi B e in sala B: Soul Shaker.

Bravo Caffè   (Via Mascarella, 1) - Dal vivo GIAMPIERO MARTIRANI GIPSY SWING. Il Bravo ospita uno dei migliori interpreti bolognesi del genere gipsy e delle sue atmosfere retrò: il chitarrista Giampiero Martirani. Lo swing manouche (o gipsy swing) - nato come genere strumentale dall’incontro tra il jazz americano degli Anni Trenta, il valzer musette francese e la tradizione tzigana - vi coinvolgerà con i suoi pezzi veloci e trascinanti. 

Cantina Bentivogli  (Via Mascarella 4/b) - BORDER LIVE SNAPPY JAZZ AT WEEKEND presenta GIORGIO CAVALLI BLUEJAZZ TRIO. 

Candy Bar  (Via del Pratello, 96/e) - Dalle 23.00 THE GOLDEN AGE OF GROTESQUE, dj set che parte dalla Deathrock anni 80 arrivando a soffermarsi sulle sue derivazioni attuali, così da abbracciare tutte quelle band che hanno dato il via a questa sottocultura ma anche e soprattutto a quelle successive che continuano ad alimentarla con nuove influenze e sonorità. Lo scopo della serata è di riuscire musicalmente a presentare a voi quegli artisti che sono stati contagiati e che a loro volta contribuiscono a creare nuove sperimentazioni.

bardamù (Via Roma, 12/a - Calderara di Reno) - Dalle ore 22.30 concerto di Charleen & the Spometies band rockabilly formata da Luca "Dinosauro" Castellari, Vittorio "Lo Zio" Sammarini, Marco "Slim Jim" Villani, Mariana "Charleen" Gaglione.

Millenium Club (Via Riva Reno, 77/a) - U N D E R W O R L D il nuovo format METAL del Millenium Club presenta, a partire dalle 22.30, il live di RAIN + URBAN FIGHT. A seguire Djset by GIANNI & EVIL ONE + KAPTAIN, ingresso 5€ con tessera ARCI obbligatoria.


Cinema

Cinema Lumière (Via Azzo Gardino, 65)

  • Sala Officinema/Mastroianni

- Ore 16.00: IL RAGAZZO SELVAGGIO (L'Enfant sauvage, Francia/1970) di François Truffaut (85'). Dedicato a Jean-Pierre Léaud. La storia vera e settecentesca di Victor de l'Aveyron, ragazzo trovato nei boschi dal dottor Itard (lo stesso Truffaut), diventa con archetipica limpidezza storia d'un rapporto medico-paziente, maestro-allievo, padre-figlio. Anche un sobrio, cupo, commovente film sul linguaggio e la scrittura, il loro scacco e la loro forza magica. (pcris). Dai 10 anni in su. (Per ulteriori info cliccare qui).

- Ore 18.00/20.15/22.30: GLI AMANTI PASSEGGERI (Los amantes pasajeros, Spagna/2013) di Pedro Almódovar. E che siano di buon augurio i cammei delle star lanciate da Pedro Almodóvar, da Penélope Cruz ad Antonio Banderas, per Hugo Silva, Miguel Ángel Silvestre e Blanca Suárez, popolarissimi in patria e qui in cerca di un'affermazione di respiro europeo. Un Almodóvar che chiude tutti in un aereo, ribaltando i contorni di una tra le più classiche location 'catastrofiche', per un ritorno alla commedia in stile Donne sull'orlo di una crisi di nervi, dopo il gelido melodramma La pelle che abito.(Per ulteriori info cliccare qui)

  • Sala Scorsese

- Ore 15.30/17.45/20.30/22.30: UN GIORNO DEVI ANDARE (Italia/2013) di Giorgio Diritti (110'). Giorgio Diritti sceglie il volto di Jasmine Trinca e la lontananza esotica dell'Amazzonia per raccontare il viaggio - reale e metaforico - della giovane Augusta. "La contraddizione con l'Occidente, con il nostro concetto dominante di felicità, è forte: abbiamo conquistato molto, per certi versi abbiamo - possediamo - tutto, eppure non è così scontato essere appagati e saper condividere con gli altri non solo la quotidianità, ma anche la nostra interiorità, spesso assoggettata a ritmi di vita innaturali, dove l'esterno è fortemente invadente" (Giorgio Diritti). (Per ulteriori info cliccare qui).

 (Per ulteriori info sulle programmazioni cliccare qui)

Domenica 31 marzo


Cinema

Cinema Lumière (Via Azzo Gardino, 65)

  • Sala Officinema/Mastroianni

- Ore 16.00: LE 5 LEGGENDE (Rise of the Guardians, USA/2012) di Peter Ramsey e William Hoyce (97'). Jack Frost (lo spirito della neve), Nord (un simpatico Babbo Natale), Calmoniglio (un coniglietto esperto di arti marziali), Dentolina (la bellissima fata dei dentini, metà umana e metà colibrì) e Sandman (il guardiano dei sogni) sono i protagonisti di questa divertente e commovente favola d'animazione targata Dreamworks. Insieme si coalizzeranno per combattere Pitch, il terribile Uomo Nero che sta rapidamente facendo cadere il mondo nell'oscurità, privando i bambini di immaginazione, desideri e speranze. Animazione. Dai 6 anni in su. (Per ulteriori info cliccare qui).

- Ore 18.00/20.15/22.30: GLI AMANTI PASSEGGERI (Los amantes pasajeros, Spagna/2013) di Pedro Almódovar. E che siano di buon augurio i cammei delle star lanciate da Pedro Almodóvar, da Penélope Cruz ad Antonio Banderas, per Hugo Silva, Miguel Ángel Silvestre e Blanca Suárez, popolarissimi in patria e qui in cerca di un'affermazione di respiro europeo. Un Almodóvar che chiude tutti in un aereo, ribaltando i contorni di una tra le più classiche location 'catastrofiche', per un ritorno alla commedia in stile Donne sull'orlo di una crisi di nervi, dopo il gelido melodramma La pelle che abito.(Per ulteriori info cliccare qui)

  • Sala Scorsese

- Ore 15.30/17.45/20.30/22.30: UN GIORNO DEVI ANDARE (Italia/2013) di Giorgio Diritti (110'). Giorgio Diritti sceglie il volto di Jasmine Trinca e la lontananza esotica dell'Amazzonia per raccontare il viaggio - reale e metaforico - della giovane Augusta. "La contraddizione con l'Occidente, con il nostro concetto dominante di felicità, è forte: abbiamo conquistato molto, per certi versi abbiamo - possediamo - tutto, eppure non è così scontato essere appagati e saper condividere con gli altri non solo la quotidianità, ma anche la nostra interiorità, spesso assoggettata a ritmi di vita innaturali, dove l'esterno è fortemente invadente" (Giorgio Diritti). (Per ulteriori info cliccare qui).

 (Per ulteriori info sulle programmazioni cliccare qui)


Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]