Radio Città Fujiko»LastMinute

Lastminute venerdì 26 aprile

Lastminute, la rubrica quotidiana di Radio Città Fujiko dedicata agli appuntamenti musicali, culturali e cinematografici della città


di redazione musicale
LastMinute_livebo.jpg

In onda da lunedì a venerdì dalle 18.40 e il sabato alle 12.50 per un costante aggiornamento sugli eventi previsti a Bologna.

Last Minute è realizzato in collaborazione con LiveBo.it, il nuovo portale di eventi e cultura a Bologna. 

Gli appuntamenti da non perdere previsti per venerdì 26 aprile:


Musica

Lab16 (Via Zamboni 16/d)- ESN Night- Erasmus Party. ENTRATA TOTALMENTE GRATUITA!!!
NINETY PARTY! Con tanta bella musica e la solita allegria che ESN sa darvi!! Ci sarà musica anni '80, '90 e tutte le hit del momento con il DJ SET di AimoxDj!

Covo Club (Viale Zagabria, 1) - dal vivo BLUE WILLA (ITA – rock psichedelico – Audioglobe) che presenteranno il loro album omonimo. A seguire HIPSTERIA, UnCool As F**k. Note indie folk e ultrapop più hipe del momento, il tutto circondati da un’immaginario ironico ed innovativo. 

Cantina Bentivoglio  (Via Mascarella 4/b) -BORDER LIVE SNAPPY JAZZ AT WEEKEND KATMANTRIO. 

Bravo Caffè (Via Mascarella, 1) - dal vivo MIKE ALFIERI TRIO - OMAGGIO A PIAZZOLLA AND MORE.

Arterìa (Vicolo Broglio, 1/e) - NYC – SUBWAY, alle 22 Live CARON DIMONIO feat. CHRISTIAN RAINER & AHNDY + NEVICA SU 4.0 (electro/noise) Duo bolognese all’esordio live, ma con diversi anni di esperienza in diverse formazioni. Canzoni si ricollegano a sonorità post punk/new wave anni Ottanta con ondate di noise, i testi affrontano tematiche suggestive e decadenti, le strutture dei pezzi sono minimali.

Estragon (Via Stalingrado 83) -  dal vivo FUN (Indie pop - USA). 

Unipol Arena (Via Gino Cervi, 2 Casalecchio di Reno)- Alle 20.00 live dei RAMMSTEIN. “Wir halten das Tempo” sarà il motto della band che intraprenderà una serie di show nei più grossi festival europei nonché nelle arene in and out door. Negli ultimi due anni, 1,3 milioni di persone dal Messico, agli Usa, al Sud Africa, all’Australia, all’Europa hanno assistito ai loro show, e anche il 2013 non sarà da meno: la macchina RAMMSTEIN continuerà a macinare chilometri su chilometri e stupire in ogni parte del pianeta! (€55,00 + diritti prevendita per posto unico, €60,00 + diritti prevendita per tribuna numerata). 

Senza Filtro (Via Stalingrado, 59)-  MOLOTOY - Without Voice… un live strumentale tra post- rock ed elettronica ad alto tasso emozionale. Ingresso 3 euro. 

Zona Roveri (Via dell'Incisore, 2)- Alle 24.00 dal vivo PSYCHIC TV: punk, elettronica, house, techno, industrial, noise. 

T.P.O. Teatro Polivalente Occupato (Via Camillo Casarini, 17) - Alle 21.30 live di TRICKY. Ingresso € 15. 


Eventi

Ex Ospedale dei Bastardini (Via D'Azeglio, 10)- Il 26 e il 27 aprile THIS IS BOLOGNA, Questa è Bologna! Due giornate per scoprire cellule creative, sperimentatori visuali, specialisti in campo fashion, coraggiosi esploratori nel campo della multimedialità, perfino una sezione legata al food&beverage più ricercato. (Per ulteriori info clicca qui)

Eight Cafè (via delle Querce 1/C, Anzola dell'Emilia)- Serata western con balli country by radiotexas 99. Mirco Cattani e la scuola country di Monteveglio tornano all'Eight Cafè per un nuovo appuntamento all'insegna del dinamismo più sfrenato e del massimo divertimento. La serata sarà aperta da un'apericena con un ampio e gustoso buffet, giusto il tempo di caricarsi di energie per poi scatenarsi al ritmo della musica western dal mito di radiotexas 99. 

Cinema

Europa Cinema (Via Pietralata, 55) - Kinodromo presenta alle ore 23.00 – MIDNIGHT MOVIES ANNI ’60: Easy Rider (USA,1969) di Dennis Hopper(Per ulteriori info e costi cliccare qui)

Cinema Lumière (Via Azzo Gardino, 65) - 

  • Sala Officinema/Mastroianni:

- Ore 20.00: proiezione di TÉLÉ GAUCHO (Francia/2012) di Michel Leclerc (112'). "Fino a che punto si può rinunciare ai propri ideali senza diventare cinici?": è questa la domanda che si pone Michel Leclerc, qui al suo terzo lungometraggio dopo J'invente rien e dopo il successo di Le Nom des gens. Commedia politica e ironica, Télé Gaucho insegue le peripezie del giovane Victor, appassionato di cinema che si ritroverà a lavorare come giornalista per una piccola emittente rivoluzionaria e a vivere appassionatamente un'epoca di caos, trasmissioni pirata, serate alcoliche, amori contrastati, scissioni e inganni. (Per ulteriori informazioni cliccare qui). 

- Ore 22.15: proiezione di TOKYO! (Francia-Giappone-Corea del Sud-Germania/2008) di Léos Carax, Michel Gondry e Bong Joon-ho (110'). Il film è costruito in tre episodi. Oltre a quello di Carax (Merde), vi appaiono Interior Design (Michel Gondry) e Shaking Tokyo (Bong Joon-ho). L'invito era ovviamente quello di filmare Tokyo, coglierne un aspetto saliente, peculiare. Gondry si sofferma su liti di coppia e la ricerca di un appartamento, Bong Joon-ho descrive l'isolamento e la desolazione, mentre la terra trema e l'amore è l'ancora di salvataggio. Carax si ispira ai film di mostri (Gamera? Godzilla?), costruendo sulla figura di Denis Lavant un personaggio lunare e folle, che riprenderà in Holy Motors. (Per ulteriori informazioni cliccare qui)


Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]