Radio Città Fujiko»LastMinute

Appuntamenti lunedì 30 ottobre

Agenda degli appuntamenti culturali, musicali e cinematografici.
Scopri cosa fare stasera con il nostro contenitore culturale e l'agenda degli appuntamenti.


di redazione
Last Minute Lunedì

Questi gli appuntamenti di lunedì 30 ottobre

INCONTRI

COSTARENA: Via Azzo Gardino 48, ore 17:00: Costarena collabora con Gender Bender in occasione della quindicesima edizione del festival, ospitando un laboratorio tenuto dall'associazione Accaparlante, dedicato a persone disabili.

MEDIATECA GATEAWAY: Via San Petronio Vecchio 33/B, ore 18:00: In occasione dell'iniziativa 100xBALFOUR, Francesca Biancani, docente dell’Università di Bologna, analizzerà la Dichiarazione di Balfour. Nel 1917 il governo inglese diede il suo benestare al progetto nazionalista ebraico in Palestina segnando la successiva storia del Medio Oriente contemporaneo.

LETTERATURA

LIBRERIE COOP AMBASCIATORI: Via Orefici 19, ore 18:00: La senatrice e prima firmataria della legge sulle unioni civili Monica Cirinnà presenta il suo libro L’Italia che non c’era (Fandango Libri). Intervengono Franco Grillini, Virginio Merola, Sergio Lo Giudice, Franscesca Puglisi. Modera Maurizio Belfiore.

MUSICA

BRAVO CAFFÈ: Via Mascarella 1, alle ore 22:00: Sam Phillips in concerto. Uno dei più rinomati batteristi al mondo, reduce da collaborazioni grandiose con artisti del calibro di Mike Oldfield, Toto e Brian Eno, suona al Bravo Caffè la sua batteria e lo fa, che si tratti di rock, fusion o jazz, con la stessa precisione e la stessa intensità, per uno stile pervaso di emozione e sentimento.

CANTINA BENTIVOGLIO: Via Mascarella 4/B, ore 22.00concerto del trio Melting Bopcon Diego Frabetti alla tromba, Nico Menci al pianoforte, Francesco Angiuli al contrabbasso, per una cena a suon di jazz!

TEATRO

TEATRI DI VITA: Via Emilia Ponente 485, ore 21:00: Spettacolo Sons of Sissy, di Simon Mayer per Gender Bender. Quattro uomini in costume (e senza) suonano e danzano un folk che si fa simbolo di una lotta per la rivalsa, per abbattere le barriere di una tradizione che appartiene al vero pubblico cui lo spettacolo è indirizzato: una società conservatrice,che giudica e discrimina.

CINEMA

EUROPA CINEMA: Via Pietralata 55, ore 21:15: We Are X, regia di Stephen Kijak.

CINEMA LUMIÈRE: Via Azzo Gardino 65
Sala Officinema/Mastroianni: Blow-u, regia di Michelangelo Antonioni, ore 18:00 - 20:00.
Sala Cervi: Gli Asteroidi di Giovanni Maccioni, ore 18:30 - 20:15 - 22:00.
Sala Scorsese: Blade Runner 2049 di Denis Villeneuve, ore 18:30 - 21:30.
In collaborazione con il festival Gender Bender, ore 22:00: A Million Happy Nows di Albert Alarr


Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]