Radio Città Fujiko»Notizie

La Notte Rossa delle Case del Popolo

L'iniziativa di sabato 12 ottobre organizzata da Fondazione Duemila.


di redazione
Categorie: Politica, Società
web_fronte_casarossa_manifesto_programma_500x700_19set2013.jpg

Sabato prossimo 37 Case del Popolo di Bologna e provincia si animano per ricordarne l'importante ruolo sociale, politico e culturale. Muzzarelli: "Siamo in una fase di riappropriazione".

Arriva a Bologna la Notte Rossa delle Case del Popolo: sabato sera, 37 case del popolo di Bologna e provincia saranno aperte ai cittadini, con una valanga di iniziative, dalla cena alla presentazione di libri, dai film alla musica dal vivo. Ma la vera
novità è che con l'aiuto dei volontari del Pd si punta a replicare l'evento ogni anno e a fare rinascere a nuova vita le case del popolo. "Qualche idea ce l'abbiamo in testa, ma è presto per dirla", frena Mauro Roda, presidente della Fondazione Duemila che ha organizzato l'evento. "Di sicuro questa società così com'è non ci va bene.

In particolare l'iniziativa punta a ricordare (e rilanciare) il valore sociale, culturale e politico di quelle che furono le Case del Popolo. "Luoghi che furono costruiti da giovani - ricorda Giuseppina Muzzarelli, docente di Storia all'Università di Bologna - anche se in alcuni fasi politiche i giovani ne furono allontanati".
Molti giovani di oggi, invece, non sanno nemmeno cosa fu quell'esperienza ed è anche da ciò che nasce lo spirito dell'iniziativa. "Siamo in una fase di riappropriazione", osserva Muzzarelli.


Ascolta l'intervista a Giuseppina Muzzarelli
Tags: Politica, Cultura

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]