Radio Città Fujiko»Eventi

La "Buena onda" delle radio libere all'Arteria

L'appuntamento è alle 20.30 di domani, mercoledì 4 marzo.


di redazione
radio_alice2.jpg

Radio libere ieri e oggi. La redazione di "Lucciole nelle tenebre" organizza per domani sera all'Arteria una conferenza sulle esperienze radiofoniche indipendenti di ieri e di oggi. Interverranno redattori di Radio Alice, Radio Battente e Radio Città Fujiko.

Domani, mercoledi 4 marzo, alle 20.30 all'Arteria in vicolo Broglio 1/e, la redazione di Lucciole nelle Tenebre presenta la conferenza “Buena onda” sul tema delle radio ”libere” nella loro evoluzione storica.
Le radio libere sono state il mezzo con cui le opinioni delle persone non allineate alle grandi correnti di pensiero si sono potute esprimere negli anni '70, trattando qualsiasi tema, senza i paletti restringenti di una società che non riusciva a contrastare una vera e propria rivoluzione culturale.

A Bologna gli esempi celebri di questo fenomeno non sono mancate. Ma le radio libere come si sono evolute da allora? Quali sono adesso i nuovi mezzi per esprimere una voce fuori dal coro e soprattutto quanto è importante continuare ad avere delle simili realtà?
Sono le domande cui noi di Lucciole Nelle Tenebre cercheremo di rispondere.

All'incontro interverranno Valerio Minnella, redattore di Radio Alice, una delle più celebri radio libere presenti a bologna dal 1975 al 1977, Alessandro Canella, direttore di Radio Città Fujiko, storica radio libera di Bologna in attività dal 1976 ad oggi e in collegamento Skype da Licata interverrà Radio Battente.

La conferenza, ad ingresso gratuito e con aperitivo, sarà accompagnata da proiezioni di immagini di documentari e film inerenti alla Bologna anni 70 quali "Lavorare con lentezza", "Alice in paradiso" e "Documentario Marzo 77".
A seguire, invece, live e release party di "Jobbe Ep".

Tags: Cultura, Eventi, Radio

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]