Radio Città Fujiko»Eventi

Junior Poetry Festival: la poesia è un gioco da ragazzi

Quattro giorni di appuntamenti dedicati alla poesia per bambini a Castel Maggiore


di Anna Uras
Categorie: Cultura
JPP.png

Quattro giorni di eventi dedicati alla poesia per bambini, tra incontri letture e giochi a tema. È la proposta del Junior Poetry Festival, una rassegna di eventi nata dalla libreria Lèggere Léggere e che dal 2 al 5 maggio animerà Castel Maggiore. Ne abbiamo parlato con il direttore artistico Alessandro Riccioni.

Incontri nelle scuole, letture di poesie e giochi, con tanti nomi importanti delle letteratura per bambini tra cui quello di Roberto Piumini. La prima edizione del Junior Poetry Festival deve ancora iniziare ma è già un successo, sia per la ricchezza del cartellone di eventi ma anche e soprattutto per la partecipazione che ha riscosso il crowfunding lanciato dagli organizzatori. Infatti grazie alle molte donazioni raccolte l'obiettivo di 5mila euro, necessari alla realizzazione del progetto, è già stato superato. Resta aperta tuttavia la possibilità di fare donazioni, perché con i fondi raccolti oltre il budget le organizzatrici e gli organizzatori hanno deciso di tentare di rendere completamente gratuiti gli eventi del festival, anche quelli con grandi ospiti, per permettere davvero a tutti i bambini e ragazzi di vivere l’esperienza del festival.

"Cosa importantissima sono gli appuntamenti per le scuole - sottolinea Alessandro Riccioni, uno dei due direttori artistici del festival - che non sono nel programma ufficiale ma saranno quotidiani con tutti i poeti che parteciperanno al festival. Le serate, che sono un po' per tutti, sono molto interessanti. La prima ci saremo appunto io e Bernard Friot che diamo un po' il via a questo festival, la seconda ci sarà Silvia Vecchini insieme a Sualzo che farà un intervento musicale e non da illustratore o fumettista e poi ci sarà anche Chiacchio  che è l'illustratore del suo ultimo libro di poesia. Il sabato sera concluderemo con quello che viene ancora considerato il maestro non solo della poesia ma della scrittura italiana per bambini e per ragazzi Roberto Piumini insieme al musicista Nadio Marenco".

Se le serate costituiranno alcuni dei momenti più importanti del festival, moltissimi altri sono gli appuntamenti che per 4 giorni, dal 2 al 5 maggio, animeranno Castel Maggiore:

ASCOLTA LE PAROLE DI ALESSANDRO RICCIONI:

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]