Radio Città Fujiko»LastMinute

Italiani, con permesso di soggiorno, cinema alla radio

Le interviste di Paura in Palcoscenico


di Antonietta Bruni

Protagonista dell'intervista di questa settimana è stata Chiara Bondì, regista in coppia con Isabel Achaval del primo episodio di Italiani, con permesso di soggiorno, intitolato Nel mare dove sono nata io.

Sina, una bambina eritrea di 8 anni, racconta al fratellino, ancora nella pancia della mamma, il mondo che troverà, con poesia e un pizzico di magia. Questa favola moderna è l'espediente per raccontare il presente (e il futuro senza troppi diritti) dei bambini di seconda generazione, i piccoli nati in nel nostro paese da genitori stranieri. Nel mare dove sono nata io è però parte di un progetto più grande, una campagna di sensibilizzazione che vede la realizzazione di otto episodi autoconclusivi da dieci minuti ciascuno. I differenti cortometraggi, tutti firmati da registi emergenti e collegati dallo stesso tema, comporranno, come accennavo poc'anzi, il film Italiani, con permesso di soggiorno che potremo vedere su un canale televiso e forse anche al cinema!

Ora in onda

rassegna stampa

Prendete alcuni giornali, ritagliate i tanti articoli stampati sopra, cacciate via l'ottanta per cento, reincollate tutti i ritagli invertendo l'ordine dei fattori delle impaginazioni. Vedrete che il risultato finale cambia, eccome che cambia! Così nasce la nostra storica Rassegna Stampa.

Palinsesto

Lunedì | Martedì | Mercoledì | Giovedì | Venerdì | Sabato | Domenica

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372