Radio Città Fujiko»Notizie

In piazza per l'antifascismo e ricordare Dax

Dieci anni fa veniva ucciso per mano fascista Davide “Dax” Cesare, a Milano, in un agguato per strada perché attivista del Centro Sociale O.R.So (“Officina di Resistenza Sociale”). Un momento per ricordare l'antifascismo come resistenza civile.


di redazione
Categorie: Movimento
Antifa 007.jpg
Foto di Laura "Lalla" Maestrini

Per questa ragione la Bologna Antifascista invita tutta la cittadinanza davanti al sagrario partigiano in Piazza Maggiore alle 16 per una giornata nel nome dell'antifascismo come Bene Comune.

"In un momento in cui in tutta Europa i movimenti neonazisti provano a sollevare la testa tentando di cavalcare lo spettro della crisi, riteniamo necessario scendere ancora una volta in piazza, nelle strade a ribadire i valori della resistenza: la solidarietà, la libertà e la giustizia sociale - scrivono gli organizzatori in un comunicato - Sappiamo bene che fascisti e nazisti, oggi come un tempo, sono al soldo di chi questa crisi l´ha creata. Anche in queste giornate di campagna elettorale vediamo liste di ispirazione neofascista e neonazista, come quelle di CasaPound e di Forza Nuova, partecipare alle elezioni, mentre contemporaneamente una decina dei loro militanti vengono arrestati a Napoli per aggressioni e accoltellamenti e per aver ideato uno stupro antisemita nei confronti di una studentessa ebrea e attivista di sinistra. E non sarebbe la prima volta che i neofascisti compiono stupri “punitivi”, come quelli avvenuti a Lucca nel 2004 e a Torre del Lago nel 2006".

Per questo e in seguito ad alcuni episodi avvenuti nella nostra città la Bologna Antifascista lancia quest'iniziativa e ricorda l'importanza della resistenza civile:"Noi riteniamo che la resistenza civile a questa deriva sia un diritto e un dovere di tutti e tutte noi. Crediamo ancora una volta necessario che chi ama e agita parole e pratiche di libertà si mobiliti contro questa barbarie".

L'appuntamento è per Domenica alle 16 in Piazza Nettuno.


Ascolta l'intervista a Toni del Nodo Sociale Antifascista

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]