I Picture Of Troy J. sono una band nata nel 2011 dall’idea del chitarrista che lo porta ad arruolare il batterista Dennis ed il tastierista Alessandro, al secolo Troy J., dopo l’alternarsi di vari bassisti arriva il giovane Michele, che completa l’attuale line up.

Ai microfoni di Fujiko Factory parla Dennis, batterista e rapper dei Picture of Troy J, nonchè tuttofare “sfruttato e precario” come dice scherzando.

I ragazzi in realtà prima di tutto son amici. Cresciuti insieme nella città di Castello, luogo del set della celeberrima serie Rai “Don Matteo”, i ragazzi si conoscono da ben prima della formazione della band. Questo è evidente anche dalle tematiche trattate nei testi del gruppo, che toccano le  peripezie e le “sfighe” tipiche dell’adolescenza. Nell’ultimo album “Sounds From Underground” tuttavia il complesso umbro tratta anche dell’annoso conflitto tra lavoro e divertimento.
 
La musica che il quartetto propone è veloce ed immediata, ma comunque piuttosto elaborata e varia grazie anche quell’elemento anomalo per questo genere di band, ovvero le tastiere di Troy J., grosso modo collocabile sotto la larga etichetta del “Punk/Rock/Pop”. A conferma di ciò, tra i gruppi che sono stati loro ispiratori vengono citati gli Offspring ed Avril Lavigne.

ASCOLTA L’INTERVISTA AI PICTURE OF TROY J.: