Radio Città Fujiko»Notizie

The Harvest, il costo umano delle fragole a gennaio

Il "docu-musical" sul nuovo caporalato agricolo verrà presentato venerdì a Vag61.


di Alessandro Canella
Categorie: Lavoro, Migranti
Harvest.jpg

Venerdì 20 maggio, a Vag61, una serata di raccolta fondi per "The Harvest - Storie di nuovo caporalato agricolo in Italia", un "docu-musical" che si concentra su quanto avviene nell'Agro Pontino, dove la comunità Sikh viene sfruttata nelle serre e costretta persino a doparsi. Il crowdfunding per sostenere il progetto su www.theharvest.it.

Vessazioni e violenze fisiche, salari da fame con pagamenti ritardati, incidenti sul lavoro mai denunciati e “allontanamenti” facili per chi tenta di reagire. È la triste ricetta che contraddistingue tutti i fenomeni di caporalato agricolo, emersi in Italia negli ultimi anni.
A questi, però, il film "The Harvest " di Smk Videofactory aggiunge elementi nuovi.

Il lavoro si concentra sullo sfruttamento della comunità Sikh, orginaria della regione indiana del Punjab, che avviene nelle campagne dell'Agro Pontino, in particolare nei lavori di semina e raccolta che si svolgono sotto le serre.
"Qui il caporalato - spiega ai nostri microfoni Andrea 'Paco' Mariani di Smk Videofactory - avviene all'interno di un preciso e scientifico metodo di organizzazione economica".

Un sistema così perverso che ha fatto emergere fenomeni di doping, in particolare meta-anfetamine, oppiacei e antispastici, assunti dai lavoratori per reggere i ritmi nei campi.
"Non importa se l'impulso al doping sia arrivato dall'alto o se sia nato come scelta di alcuni lavoratori - sottolinea Mariani - non importa quanti siano coloro che fanno uno di sostanze, quel che conta è che ciò avviene oggi in Italia".

Il film, che è ancora in lavorazione, adotterà uno stile particolare. Grazie ad una ricerca musicale sulla comunità Sikh, originaria del Punjab, la pellicola assumerà la forma di un "docu-musical", con alcune storie interpretate da personaggi, per tutelare i lavoratori, e momenti di musica e danza che racconteranno la loro cultura.

"Siamo a circa metà delle riprese e può ancora succedere di tutto - racconta Paco - Ma già da oggi è possibile sostenere il film attraverso un crowdfunding sulla piattaforma Distribuzioni dal Basso, cui si può accedere attraverso il sito www.theharvest.it".
Venerdì prossimo, 20 maggio, la prima presentazione in assoluto del progetto, che avverrà in una serata di raccolta fondi a Vag61.


Ascolta l'intervista ad Andrea 'Paco' Mariani

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]