Radio Città Fujiko»Notizie

Fake news e cittadinanza europea: un workshop in Regione

L'iniziativa gratuita per riflettere sulle informazioni false in rete.


di redazione
Categorie: Società
fake2-720x515.jpeg

Una riflessione sulle bufale, la consapevolezza dell'uso dei social media e il pensiero critico in una prospettiva Europea. La Scuola di Pace di Monte Sole, l'Assemblea Legislativa ed Europe Direct organizzano per venerdì 11 maggio un workshop gratuito intitolato "Attenti alle bufale". L'intervista a Elena Monicelli.

Cos'è una bufala? Come difendersi? A produrre fake news sono solo siti internet o anche la stampa le produce e le diffonde? Sono solo alcune delle domande a cui il workshop gratuito "Attenti alle bufale" cercherà di rispondere.
L'iniziativa si svolgerà venerdì 11 maggio, dalle 10 alle 16.30, in Regione, in viale Aldo Moro 50. La peculiarità dell'incontro, come è nello stile della Scuola di Pace di Monte Sole, è l'approccio transnazionale. Il tema delle bufale, infatti, è legato a quello della cittadinanza europea. Consapevolezza e pensiero critico, infatti, sono parole chiave per gli organizzatori, che stimolano una riflessione sulla cittadinanza e allargano il ragionamento fuori dai confini nazionali.

Il workshop, rivolto a studenti, giovani e a tutti i cittadini interessati ai temi europei e digitali, inizierà la mattina con una conversazione aperta sul tema delle “false notizie”: quattro esperti di web - Mafe de Baggis, Andrea Fontana, Franz Russo e Barbara Sgarzi - dialogheranno tra loro e con Francesca Sanzo sui rischi delle bufale online per la comunità, portando punti di vista differenti e stimoli di riflessione che verranno rilanciati anche via Twitter, attraverso gli hashtag #attentiallebufale e #eu2be.
I workshop del pomeriggio, condotti dagli stessi esperti, forniranno strumenti per difendersi dalle “bufale” che popolano la rete, cercando di destrutturare le fake news e far capire concretamente quali possono essere gli effetti della moltiplicazione di notizie false in rete.

L'iniziativa è il primo appuntamento del progetto EU2BE, che nel corso del 2018 affronterà il tema della cittadinanza attiva intesa come volontà di promuovere i valori universali della pace e del ripudio della guerra e di sostenere i diritti fondamentali di solidarietà, della non discriminazione e della democrazia. L'evento si inserisce inoltre all’interno della rassegna “Conversazioni d’Europa” ed è organizzato dall’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna, Europe Direct Emilia-Romagna e dalla Fondazione Scuola di Pace di Monte Sole.

Per informazioni: info@montesole.org; europedirect@regione.emilia-romagna.it

ASCOLTA L'INTERVISTA AD ELENA MONICELLI:

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]