Radio Città Fujiko»Eventi

"We will Forget Soon", il recupero dell'abbandono

Inaugurazione della mostra We will forget soon - Memorie negate dell’Armata Rossa nella ex-Germania dell’Est


di redazione
Locandina della Mostra

Una mostra fotografica, ospitata da Senape Vivaio Urbano dal 29 di settembre, che si prefigge l'intento di congelare, per mezzo della luce, ciò che rimane in Germania a vent'anni dello smembramento dell'Armata Rossa, che lì si era radicato.

È dagli ingegni di Stefano Corso e Dario-Jacopo Laganà, entrambi fotografi italiani legati alla capitale tedesca, che prende vita la mostra fotografica We will forget soon - Memorie negate dell’Armata Rossa nella ex-Germania dell’Est. Una mostra che si materializza dopo un biennio devoto al viaggio e alla ricerca, alla documentazione e alla ricostruzione di terre e luoghi su cui l'oblio ha calato le sue ombre, di una Germania pietrificata a vent'anni fa. In sessanta viaggi differenti e dalla ricerca attraverso documenti, libri e storie di veterani dell'Armata Rossa, sono state scattate oltre 10.000 fotografie, dalle quali la mostra ha tratto le sue forme.

Il progetto dei due fotografi - supportato e seguito dalla Bundesstiftung zur Aufarbeitung der SED Diktatur (Fondazione nazionale tedesca di storia contemporanea) e dall’Istituto di Culturale Italiano a Berlino -, nasce e si sviluppa dall'intento di congelare nel tempo ciò che resta a vent'anni del ritiro dell'Armata Rossa dalla Germania dell'Est. Da un aeroporto che si fa solarium a edifici ristrutturati dall'abbandono, Corso e Laganà raccontano di posti abbandonati e lasciati a se stessi, di strutture tornate alla natura e di luoghi cui è stata data una nuova identità, con delle fotografie di forte impatto, i cui luoghi sono disabitati dall'anima che vive nei luoghi frequentati e sono invece impregnati da un silenzio che batte incessante su ognuno dei cinque sensi.

La mostra, in occasione del Centennale della Rivoluzione d’Ottobre (1917 – 2017), è organizzata da Witness Journal in collaborazione con QR Photogallery, Libreria Igor e, in fine, Senape Vivaio Urbano, che inaugurerà la mostra il 29 settembre dalle ore 19:30 e la ospiterà fino al 13 ottobre presso i suoi locali in Via Santa Croce, 10/ABC a Bologna.


Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]