Radio Città Fujiko»Eventi

War is over la mostra di arte e conflitti tra miti e contemporaneità

Mostra dal 6 ottobre 2018 al 13 gennaio 2019 al Museo d'Arte della città di Ravenna


di redazione
picasso.jpg

Non si dà pace senza guerra e viceversa. Sembra questo il modo inevitabile di affrontare la questione, ma la mostra propone un altro punto di vista: il contrario della guerra non è la pace ma il dalogo, il conflitto dominato, la dialettica. La separazione interiore da una realtà insopportabile. E null'altro svela meglio questa realtà quanto il lavoro degli artisti.

L'arte è un'azione dell'uomo che interpreta l'aspirazione alla libertà di pensiero, di credo, di creazione, ed è agli antipodi di ogni tipo di violenza,

Il linguaggio contemporaneo ha assunto ogni forma, dal quadro alla fotografia, dal wall drawing alla performance, divenendo uno degli strumenti di denuncia e di espressione più diffuso e trasversale, capace di addentrarsi negli scenari di guerra, di interpretarne l'energia vitale, come di denunciarne gli orrori, o di connotarsi come puro atto di liberazione.

L'ordinamento dell' esposizione procede per assonanza, contrasti, armonie e disarmonie, senza seguire un criterio cronologico.

                                                                 Elisa Sottana


Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]