Radio Città Fujiko»Eventi

Revolutija, da Chagall a Malevic, da Repin a Kandinsky

Dal 15 dicembre 2017, una grande mostra al Mambo. Capolavori dal Museo di Stato Russo di San Pietroburgo.


di William Piana
REVO.jpg

Primo incontro al Mambo, per presentare un'esposizione di grande importanza artistica e storica, la scintilla che farà nascere le "Avanguardie" e la Rivoluzione d'Ottobre, l'eterogeneità delle espressioni più creative e i più grandi artisti di un epoca che cambiò il mondo.

Giovedì 18 maggio, a Bologna, è stata ufficialmente annunciata la mostra: REVOLUTIJA. Da Chagall a Malevic, da Repin a Kandinsky. Capolavori dal Museo di Stato Russo di San Pietroburgo al MAMbo.

Le "Avanguardie Russe" sono l'Aleph delle avanguardie nell'arte, una fucina di intellettuali in un contesto storico di rivoluzione non solo sociale. La Rivoluzione che porterà la nascita dell'Unione Sovietica nel 1917 ebbe dei percorsi che anticiparono tale presa di potere, moti sin dal 1905 repressi dallo Zar e lo scoppio della prima guerra mondiale, possiamo dire con certezza che l'arte ha anticipato la Rivoluzione Socialista, rivoluzionando a sua volta l'arte in tutto il mondo.

In mostra non un concetto di Avanguardia, ma di Avanguardie, in quanto in Russia dallo studio sulle Oggettività, all'Astrattismo più complesso ci saranno dialoghi, contrasti e parallelismi tra artisti e movimenti che culmineranno con il Suprematismo. Troveremo artisti che con la Normalizzazione stalinista non avranno più spazi di espressione e come attraverso l'arte ci sarà il messaggio di una Rivoluzione tradita dagli anni 30. 

Evgenia Petrovna, Vice direttore del Museo di Satato di San Pietroburgo e Joseph Kiblitski del medesimo museo e curatori della mostra, hanno annunciato il titolo della mostra: REVOLUTIJA, hanno definito assieme ai partner bolognesi oltre al titolo dell'esposizione, anche alcuni aspetti legati al percorso espositivo, ovvero manifestazioni cittadine sempre attinenti al Centenario della Rivoluzione d'Ottobre che avranno nella mostra il loro fulcro.

Il MAMbo sarà sede speciale e apposta allestita visto anche gli spazi moderni e ampi che offre, la mostra sarà costantemente in dialogo con la sede espositiva stessa, per la quale è in esclusiva.

William Piana



Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]