Radio Città Fujiko»Eventi

Liechtenstein e la Pop Art americana, la stagione riprende a Magnani Rocca.

Fine estate, inizio stagione espositiva e la Villa dei capolavori a Mamiano di Traversetolo, va a segno ancora una volta.


di William Piana
B3371520-B136-4451-9970-322A3AD874E8.jpeg

Arrivando a Magnani Rocca, nella zona ai piedi delle colline tra il reggiano e il parmense, in questa stagione i colori della natura sembrano giocare fra di loro tra sfumature e contrasti, come si susseguono radiose le esposizioni nella Villa.

Contrasti, tra una collezione permanente ricchissima, e questo proseguire nella proposta di percorsi fra anni 60-70, con temi e tinte differenti, ma sincronizzate dall’emozione di un’estetica di fondo, di sensazione, originale. 

“Con grande tenacia, passione, abbiamo voluto Roy Liechtenstein.” 

Così inizia, Stefano Roffi, illuminato direttore della sede espositiva, pacato e sorridente, ma con una luce più decisa negli occhi. In effetti, non capiterà di vedere nel breve una mostra così “unica” su Roy Liechtenstein. 

Roy Liechtenstein, (1923-1997), è insieme a Andy Warhol, la figura più rappresentativa della Pop Art e dell’intera storia dell’arte della seconda metà del XX secolo. 

A proposito di positivi contrasti per evidenziare le peculiarità del genio, la mostra da’ chiaramente la sensazione dell’impegno, del lavoro, della determinazione, ma anche il “sense of humor” di Roy Liechtenstein. 

La famosa tecnica del retino, come ci spiegherà il curatore, il dottor Walter Guadagnini nasce appunto per enfatizzare, il voler comunicare come riprendere un disegno stampato sia già di per se arte, il fumetto con i dialoghi nei “baloon” diventa “un quadro”. 

Liechtenstein, vive un’epoca ben precisa, ben definita, non fa altro che osservarla bene, e trasformarla in arte.  A Magnani Rocca, con 80 opere, la presenza di artisti che hanno fatto la Pop Art americana (Wharol, Indiana, Mel Ramos...e altri) si delinea un percorso, che in maniera originale, divertente, ma anche impegnata, rivela tutte le caratteristiche di un grande del ‘900.  Roy Liechtenstein e la Pop Art americana.


Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]