Radio Città Fujiko»Eventi

Arte Fiera 2017 e Art City Bologna: l'arte e la città

Torna a Bologna la più importante kermesse di arte moderna e contemporanea d’Italia, Arte Fiera, giunta alla sua 41esima edizione, affiancata da Art City Bologna.


di redazione
Logo_AF2017.jpg

Dal 27 al 30 Gennaio al via la 41esima edizione di Arte Fiera sotto la nuova direzione artistica di Angela Vettese. Si punterà sulla qualità e sul legame tra arte e città. 

L’arte, in tutte le sue forme, apre questo 2017 con l’urgente necessità di rinsaldare i rapporti comunitari e di ritornare ad essere strumento per riflettere e capire il mondo. La città di Bologna sembra avere le idee molto chiare da questo punto di vista: così come prevede il nuovo programma di ERT Fondazione (vedi articolo), anche in occasione di Arte Fiera ci si soffermerà a riflettere, attraverso l’arte, su concetti quali politica, città e cultura.

Arte Fiera, giunta alla sua 41esima edizione, quest’anno sarà sotto la direzione artistica di Angela Vettese, che ha voluto rinnovare l'identità grafica della kermesse, con una serie di loghi raffiguranti elementi della natura, il tutto volto a trasmettere l’idea di arte concepita come mutevole, la cui fonte primaria è, per l’appunto, la natura in tutte le sue forme, anche le più inquietanti. Questo per (ri)avvicinare il pubblico all’arte, disciplina con la quale l’uomo ha perso i contatti e davanti alla quale si sente spaesato.

Al centro dell’attività espositiva si è voluto porre l’attenzione sulla compenetrazione tra moderno e contemporaneo, con una focalizzazione sui più svariati linguaggi dell’arte. Per questa edizione sono previste infatti diverse sezioni, tra le quali una Main Section (123 gallerie) e una serie di Solo Show (18 gallerie), scelte entrambe da Angela Vettese e da un Comitato di selezione composito; sempre la direttrice ha curato la sezione Fotografia (9 gallerie), volta ad indagare il confine che separa l’artista-fotografo da tutti coloro che realizzano foto per mezzo di uno smart device; un’ulteriore sezione è Nueva Vista, curata da Simone Frangi, dedicata ad artisti emergenti non necessariamente giovani; interessante la sezione a cura di Chiara Vecchiarelli che dà spazio alla performance, focalizzata sul rapporto tra il contemporaneo e la storia dell’arte. Non mancheranno i talks che saranno sede di discussione tra autori, curatori, editori, galleristi e collezionisti, su temi quali il contemporaneo e i nuovi linguaggi artistici.

All’offerta espositiva e commerciale di Arte Fiera 2017 si affianca anche quest’anno ART CITY Bologna con un ricchissimo programma di mostre, eventi, rassegne cinematografiche e iniziative culturali, che avranno luogo dal 27 al 29 Gennaio. Il nucleo tematico di ART CITY è proprio l’urgente necessità di riscoprire l’identità di una città e riflettere su temi come la convivenza e il senso civico, sfocati di fronte alla miopia dell’uomo di oggi. A questo scopo è stata realizzata una sezione denominata “Polis”, termine che, come ha sottolineato Angela Vettese «significa città, convivenza; significa dare identità ad un luogo urbano con tutte le contraddizioni e le difficoltà di oggi». ART CITY Polis vuole mettere a fuoco concetti quali politica, nel senso più alto del termine, arte, cultura e coscienza civile in quanto «un tempo» continua la Vettese «si sapeva che cos’era la città e quale linguaggio si parlava al suo interno; oggi la composizione stessa delle città è così radicalmente cambiata che bisogna riflettere su questo tema, anche attraverso l’arte, per riacquistare una sensibilità civica».

ART CITY Polis sarà sede di particolari progetti, tra i quali l’installazione di lampadari per il progetto ON-Rito Domestico, che coinvolgerà Via Zamboni, in continuità con il progetto di riscoperta di quella zona attraverso le attività culturali.
Quest’anno grande attenzione anche ai più piccoli con ART CITY Children, attraverso servizi di accoglienza, ma anche attività a loro rivolte grazie alla collaborazione con il dipartimento didattico del MaMbo. Inoltre non mancherà ART CITY White Night, la notte bianca all’insegna dell’arte che si terrà sabato 28 gennaio. Il Comune di Bologna si è impegnato a garantire l’accessibilità ai luoghi grazie al trasporto pubblico locale ART CITY Bus e ha messo in circolazione la guida tascabile ART CITY Map con tutte le informazioni utili circa luoghi e orari degli eventi. 

Per il programma completo e ulteriori informazioni visitare i siti web www.bolognagendacultura.it e su www.artefiera.it.

Ilaria Cecchinato


Ascolta l'intervista ad Angela Vettese

Ora in onda

last minute definitivo.JPG

Il contenitore culturale e agenda degli appuntamenti di Radio Città Fujiko con il calendario degli eventi di letteratura, arte, cinema, musica e teatro.

Palinsesto

Lunedì | Martedì | Mercoledì | Giovedì | Venerdì | Sabato | Domenica

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]