Radio Città Fujiko»Eventi

A BolognaFiere un week end da paradiso per i nerd

Sabato 9 e domenica 10 al Quartiere Fieristico l'edizione dei record di Nerd Show.


di redazione
Categorie: Cultura
cosplay-1.jpg

L'edizione dei record di Nerd Show arriva a BolognaFiere sabato 9 e domenica 10. Tra videogames, anteprime di serie tv, star del web, artisti del fumetto e cosplayer. Tra gli ospiti più attesi Giovanni Muciaccia e il re delle sigle Giorgio Vanni.

Basterebbero i numeri a dare la dimensione dell'evento. In soli due giorni, 24 mila metri quadrati per 154 stand distribuiti in 3 padiglioni, oltre 200 ospiti, 150 appuntamenti e 60 ore di spettacoli tra show musicali, tornei di videogames, anteprime di serie tv e incontri di wrestling, oltre a laboratori creativi ed esibizioni di cosplayer. E ancora: la più grande artist alley mai allestita in Italia con firme del fumetto di fama mondiale, l’area retrogaming con 100 rare console e 70 cabinati da sala giochi, un’immensa mostra mercato dove acquistare i gadget più originali ed esclusivi.

L'edizione 2019 di Nerd Show, in programma sabato 9 e domenica 10 febbraio alla Fiera di Bologna si annuncia come l'edizione dei record. Ad officiare saranno attesissimi ospiti, come gli youtubers Mates, LaSabri, Jack Nobile, Cartoni Morti, lo storico presentatore di Art Attack Giovanni Muciaccia e il re delle sigle Giorgio Vanni. Imperdibile lo show tra sketch, aneddoti e tanti ricordi condotto da Manuela Blanchard e Roberto Ceriotti, volti noti della mitica trasmissione televisiva per ragazzi Bim Bum Bam.

I direttori artistici Lucio Campani e Christian Borghi vogliono replicare il successo dell'anno scorso e per farlo danno voce e spazio alla cultura nerd che ha “contaminato” moltissimi aspetti della vita quotidiana nell’ambito della tecnologia, del cinema, della moda e della scienza.
Tra le novità di questa edizione un ring allestito per celebrare il ritorno del grande wrestling – tipo di lotta che mescola spettacolo, intrattenimento e sport – con protagonisti i personaggi dei cartoon, dei fumetti e dei videogames.

Sarà emozionante per gli appassionati vedere all’opera i disegnatori di Tex, Dylan Dog e Batman o percorrere a ritroso la storia dei videogames con l’Atari, il Commodore 64, il Sega Mega Drive, ritrovando i mitici Pac-Man, Super Mario Bros., Sonic. I visitatori potranno applaudire i Mates, il gruppo di youtuber più seguito in Italia con oltre 10 milioni di follower, vivere un’esperienza creativa sotto la guida di Giovanni Muciaccia, storico presentatore di Art Attack, ascoltare Giorgio Vanni che presenta una suggestiva versione in acustico delle più amate sigle cartoon.

FUMETTI
A Nerd Show si potrà passeggiare lungo il più frequentato “vicolo degli artisti” (artist alley) mai allestito in Italia, con ben 100 autori: star internazionali come Geoff Darrow, vincitore di tre Eisner Award, e Lee Bermejo, autore e sceneggiatore della pluripremiata graphic novel “Noel”, il cui protagonista è il super eroe Batman. Al loro fianco saranno presenti, tra gli altri, gli artisti italiani Giuseppe Camuncoli, firma di Tex, Dylan Dog e Batman, Marco Checchetto, matita “esclusiva” della Marvel, Leo Ortolani, creatore di Rat-Man. Chi vorrà proseguire il viaggio nel mondo dei fumetti potrà entrare negli spazi espositivi degli editori più prestigiosi: Panini Comics, RW Edizioni, Editoriale Cosmo, BAO Publishing, Dynit, Shockdom, J-POP Manga, Edizioni BD.

VIDEOGIOCHI
Altro pilastro della manifestazione è l’area retrogaming allestita con 100 console e home computer e 70 videogiochi arcade giocabili senza gettoni. In un unico spazio si potrà portare indietro l’orologio di 40 anni, passando dalle prime console alla zona gaming di ultima generazione con le postazioni in virtual reality.

In un’arena di 5000 metri quadrati Nerd Show offre il meglio del mondo videoludico con i giochi più amati del momento in modalità free to play. Ampia e rinnovata anche l’area Indie dove – in collaborazione con Svilupparty e l’Associazione IPID (Italian Party of Indie Developers) – sarà possibile provare in anteprima i giochi degli sviluppatori indipendenti e scoprire le nuove tendenze in un settore in continua evoluzione. 

YOUTUBER
Sul palco centrale dell’area dedicata agli youtuber sarà un susseguirsi di spettacoli ed esibizioni, al termine dei quali i fan potranno incontrare i propri beniamini nell’area signing. Tra le tante star presenti quest’anno a Bologna spiccano, oltre ai Mates, Sabrina Cereseto, in arte LaSabri, che col suo canale d’intrattenimento vanta un milione e 600 mila iscritti, Fraffrog, abilissima disegnatrice straordinariamente creativa, i super esperti di videogiochi PlayerInside, il mago delle carte Jack Nobile, l’esperto di fumetti Dario Moccia, il disegnatore Andrea Lorenzon – fondatore del canale Cartoni Morti – e i protagonisti del canale Pokèmon Millennium Cydonia e Chiara.

SPETTACOLI
Nerd Show è un happening da vivere minuto per minuto cogliendo la  possibilità di seguire tanti coinvolgenti show: dall’atteso ritorno di Manuela Blanchard e Roberto Ceriotti, storici presentatori di Bim Bum Bam che saranno affiancati dal Gruppo80 e da Pietro Ubaldi, voce del pupazzo di pelouche rosa Uan. Manuela e Roberto accompagneranno il pubblico in uno straordinario viaggio nella memoria collettiva alla riscoperta della grande tv per ragazzi. Grazie alla band “Spleen Orchestra – Tim Burton Show” prenderanno vita, in atmosfere gotiche e fiabesche, i personaggi del visionario regista californiano.

Fuori dagli schemi più collaudati la proposta di Giorgio Vanni, il re delle sigle musicali dei cartoni, che si esibirà in una suggestiva performance in acustico. Infine tanto divertimento e risate con lo spettacolo “Un po’ di Voci Show” ideato da Alberto Pagnotta e Luna durante il quale molti personaggi di film e cartoni animati – dai Simpson ai classici di Disney - rivivono tra melodie e momenti di doppiaggio dal vivo.

Chi è alla ricerca di emozioni forti potrà fermarsi nell’area dedicata al wrestling con il grande ritorno sul ring di Mistero e la resa dei conti tra l’Uomo Tigre e i suoi più acerrimi rivali. Nell’area dedicata al modellismo e ai mattoncini il visitatore potrà ammirare le opere create dai migliori artisti italiani e mettersi alla prova con le creazioni più fantasiose.

Gli appassionati di calcio potranno assistere alla performance di 30 bambini del Bologna Kids Club che sul manto sintetico di un campo da gioco renderanno omaggio a Holly e Benji, cartoon giapponese di successo dedicato al mondo del calcio.

Da ricordare infine la tappa del Campionato Nazionale Cosplay con la presenza in giuria delle star internazionali Yuriko Tiger, Irina Meier e Gesha Petrovich, e la sala proiezioni – allestita in collaborazione con Crunchyroll e Dynit – dove gli appassionati potranno guardare alcuni episodi delle serie tv del momento. L’intero programma di Nerd Show con ospiti, orari e iniziative, è consultabile su www.nerdshow.it.

LE ISTRUZIONI PER ESSERCI E DIVERTIRSI
Nerd Show si terrà a Bologna sabato 9 e domenica 10 febbraio dalle 10.00 alle 19.00 presso il Quartiere Fieristico, ingresso Ovest Costituzione (Piazza Costituzione, 6). È possibile acquistare i biglietti in cassa (ticket giornaliero 12 euro, abbonamento 18 euro, ridotto 10 euro per invalidi e militari) oppure on-line (giornaliero 10 euro, abbonamento 16 euro). L’ingresso è gratuito per i bambini fino a 6 anni e per i disabili non autosufficienti con accompagnatore. I possessori della carta regionale YoungERcard (ex carta giovani) potranno acquistare in cassa il biglietto di ingresso ridotto giornaliero a 10 euro.


Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]