Radio Città Fujiko

Educazione sessista e dove trovarla

Il mondo incantato (e pieno di stereotipi) nei libri di testo delle elementari


di Anna Uras
Categorie: Donne
sessismo_bambini.jpg

Nell’ultima puntata di frequenze Sui Generis abbiamo parlato degli stereotipi di genere che si possono ritrovare nei posti più inaspettati, per esempio nei libri di testo delle elementari. Lo abbiamo fatto con Irene Biemmi autrice del libro Educazione sessita che dall’anno della sua pubblicazione, il 2010, ha riscosso grande successo e generato dibattiti.

 

Irene Biemmi è una ricercatrice ed esperta di pedagogia di genere e delle pari opportunità, autrice del libro Educazione sessista: stereotipi di genere nelle elementari e in seguito di molti altri libri per l’infanzia. La ricerca che aveva dato frutto al suo libro, nel 2010, è stata poi portata avanti da altri ricercatori portando tristemente a risultati ancora più negativi. Insomma, come Scriveva Biemmi nell’introduzione al suo libro, esiste ancora “un mondo popolato da valorosi cavalieri, dotti scienziati e padri severi ma anche da madri dolci e affettuose, casalinghe felici, streghe e principesse; in questo stesso mondo i bambini sono indipendenti, coraggiosi e dispettosi mentre le loro coetanee – bionde e carine – vestono di rosa, sono educate e servizievoli, a tratti pettegole e vanitose. Questo universo fantastico è quello con cui si interfacciano quotidianamente i bambini e le bambine che frequentano le elementari, quando leggono le storie raccolte nei loro libri di lettura”.

Oltre ad occuparsi di ricerca, Biemmi ha pubblicato numerosi libri di letteratura per l’infanzia con l’intento di creare un mondo diverso per i bambini e le bambine, dove non ci fossero differenze nei desideri e nelle possibilità. Alcuni di questi libri sono stati patrocinati dall’unicef, come il libro illustrato Cosa faremo da grandi? Prontuario di mestieri per bambine e bambine. Altri due libri, sempre con il patrocinio dell’Unicef, sono in uscita, e mostreranno le differenze in ciò che fanno i bambini e le bambine e i papà e le mamme: nessuna.

Nel corso dell’ultima puntata (almeno per quest’anno) di Frequenze Sui Generis abbiamo discusso con la scrittrice e ricercatrice della realtà che ha indagato, ovvero i libri di testo delle elementari, ma anche di esempi positivi nella letteratura e di soluzioni da adottare per aggirare il mondo stereotipato che le antologie delle elementari costruiscono. Insomma, mentre aspettiamo che la realtà cambi, possiamo provare a modificarla con piccoli accorgimenti.

ASCOLTA IL PODCAST:

Ora in onda

Musica, informazione e rubriche all'ora di pranzo in compagnia di Mingo dj.

Palinsesto

Lunedì | Martedì | Mercoledì | Giovedì | Venerdì | Sabato | Domenica

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]