Radio Città Fujiko»Notizie

Diritto alla casa, Social Log occupa ancora

IL collettivo per il diritto all'abitare ha occupato questa mattina uno stabile in disuso.


di redazione
Categorie: Movimento, Casa
social-log-crash-2.jpg

Social Log, il collettivo e sportello per il diritto alla casa nato lo scorso novembre, ha annunciato questa mattina di aver preso possesso di un altro stabile abbandonato, a pochi giorni di distanza dall'occupazione del "Beretta" di via XXI Aprile.

I ragazzi del collettivo Social Log hanno fatto irruzione questa mattina in una palazzina in via Mario de Maria, laterale di via Carracci, nei pressi della stazione dell'alta velocità. Un'azione per rivendicare ancora una volta il diritto alla casa. Lo stabile occupato è uno dei tanti spazi inutilizzati e abbandonati all'incuria, che il collettivo intende mettere a disposizione di quelle famiglie che vengono sfrattate e lasciate in mezzo alla strada.

"Abbiamo deciso di occupare questo stabile inutilizzato da anni - racconta Luca di Social Log - insieme a 12 nuclei famigliari sfrattati negli ultimi mesi, composti da bambini piccoli, disoccupati, precari, ragazze madri". Famiglie la cui storia rispecchia quella "delle altre 1540 di Bologna e provincia che ogni anno subiscono l'ingiunzione di sfratto per avere perso il lavoro o per non riuscire più a pagare l'affitto".

Il collettivo Social Log è nato lo scorso novembre, quando venne occupato l'edificio a piano terra del civico 10 di viale Masini. Da allora ha preso vita uno sportello a cui possono rivolgersi tutti coloro che vivono in situazioni di grave difficoltà, disoccupati, precari e sfrattati.
"Di fronte a questa situazione, all'incapacità del Comune di porre un argine, abbiamo deciso di prenderci queste case - spiega ancora Luca, che aggiunge - la responsabilità di tutto ciò però non è da additare solo alle istituzioni, ma a chi tiene in queste condizioni le case vuote solo per il proprio profitto, facendo speculazioni immobiliari".

La palazzina di via Mario de Maria, nel quartiere della Bolognina, è una di queste. "Proprietà di una società per azioni e vuoto dal '98, lasciato al disuso, in attesa di un piano di riqualificazione della Bolognina".

Andrea Perolino


Ascolta l'intervista a Luca di Social Log

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]