Radio Città Fujiko

Cronache Marziane n.12 - la vertenza Mirror

Sabato 7 marzo, manifestazione a Ferrara in solidariatà ai 14 operai licenziati alla Mirror Levigature.


di Ares Niccolai
lavoratori della Mirror
fonte: Infoaut

Tappa importante della lotta per il reintegro di 14 lavoratori licenziati dalla ditta appaltata all'interno dello stabilimento della Mirror Levigature di Sant'Agostino, in provincia di Ferrara.

La vicenda risale all'autunno scorso, quando, all'interno dello stabilimento della Mirror di Sant'Agostino cambia la ditta appaltata: veniva infatti rescisso il contratto con la cooperativa L.K. e, senza il preavviso necessario, il lavoro era appaltato a un'altra azienda che si era già premurata di assumere nuovi operai, senza assorbire i 14 lavoratori già impiegati con L.K.

Nonostante accordi trovati tra sindacati, istituzioni e azienda, i 14 operai sono tuttora senza lavoro: oltre a veder disattesi i programmi di reintegro, hanno dovuto anche subire gli squallidi attacchi razzisti della Lega Nord (in quanto i lavoratori in questione hanno avuto l'ardire di osare essere di origine straniera).

Da qui la mobilitazione di solidarietà di sabato scorso, solo l'ultima di una serie di lotte portate avanti, tra gli altri, dal sindacato Si Cobas. Abbiamo chiesto di spiegarci nei dettagli la questione a Simone Carpeggiani, dal Si Cobas emilano - romagnolo: qui sotto puoi ascoltare la puntata, con l'intervista completa.

Per ripercorrere la storia della vertenza, eccovi alcuni link utili: tre articoli apparsi su infoaut (1, 2, 3) e un quarto da operaicontro.


Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]