Dalla line-up dello Spring Attitude al South By Southwest. Dal report sulle webradio statunitensi alla morte di George Martin. Queste le notizie di oggi.

Iniziamo con l’Italia

Annunciata la line-up completa dello Spring Attitude, festival di musica elettronica. Dopo aver confermato   la presenza di Pantha Du Prince ,Matthew Herbert  e Gold Panda , l’organizzazione rivela nuovi nomi; tra gli altri:  gli Air Go Dugong  ,Dorian Concept Cosmo  .La rassegna capitolina, giunta al quarta edizione si terrà dal 19 al 21 maggio 2016 nelle location del Maxxi , l’Ex Caserma Guido Reni e Spazio Novecento. Per vedere la programmazione completa consultate il sito.

Tra pochi giorni inizierà il South By Southwest  di Austin, in Texas.  Il festival si svolgerà dall’11 al 20 marzo.  Tra gli artisti italiani presenti nella line-up figurano: Brothers in Law Birthh,  Go!Zilla, Joan Thiele e i Moustache Prawn. Tutte le band si esibiranno all’Italy at South by SouthWest, uno spazio istituzionale dedicato alla musica italiana realizzato da FIMI con il contributo di Puglia Sounds .

Voltiamo pagina

La Sony vuole rendere trasparenti i dati relativi agli streaming dei propri artisti. La società, infatti, ha sviluppato un’app che renderà disponibili informazioni sugli incassi streaming quotidiani, sui profili e le categorie degli ascoltatori. Rimane da chiarire come Sony presenterà i termini di contratto con i servizi di streaming, visto il grande dibattito sulla poca chiarezza legata ai diritti. L’applicazione che è attualmente disponibile solo in Svezia, sarà diffusa globalmente a fine anno.

Le webradio statunitensi valgono più di un miliardo di dollari. Lo dice un nuovo report del Radio Advertising Bureau (RAB), l’organo che monitora più di 6000 stazioni e 1000 network radiofonici statunitensi. Nel 2015 i guadagni delle radio online sono cresciuti del 5% rispetto all’anno precedente, superando per la prima volta in assoluto il miliardo di dollari. In Italia, anche se non c’è un dato specifico riguardo alle webradio, si è registrato un aumento, secondo Nielsen, dell’8,8 % per la raccolta pubblicitaria radiofonica e dell’8,5% su internet.  

È morto George Martin , storico produttore  dei Beatles. Era considerato il quinto membro della band, poiché spesso scriveva intere parti di arrangiamento e orchestrazioni. Famose le sue collaborazioni con gli America, gli UFO, Jeff Beck, gli Ultravox  ed Elton John.

Chiudiamo ascoltando Yesterday, dall’ album Help del 1965 dei Beatles. Un brano fra tutti per cui George Martin fu determinante