Radio Città Fujiko»Musica

Calipso Gr Rock 22 Dicembre

Le news musicali, giorno per giorno, proposte da Radio Città Fujiko.


di redazione musicale
joe-cocker_9.jpg

Dalla nuova app di Björk agli Emmecosta. Da Lenny Kravitz alla Stiff Records, fino a Joe Cocker. Queste le notizie di oggi.

Iniziamo con l'Italia.
E' uscito il video che accompagna "Thousands of me", il nuovo singolo degli Emmecosta : il clip è stato girato in 8mm da Ed John Drake nei dintorni di Los Angeles. Il gruppo è in procinto di pubblicare un Ep di presentazione, "Untied", che uscirà a gennaio.

Parliamo ora di musica e tecnologia.
Un recente studio del MIT ha scoperto che esiste un particolare gruppo di neuroni nella corteccia cerebrale uditiva che si "accende" con gli stimoli musicali. Lo studio dimostra che questi neuroni rispondono selettivamente e unicamente agli stimoli di tipo musicale. Se si dovesse scoprire che questa area del cervello è attiva sin dalla nascita, sarebbe la conferma che la musica è assolutamente indispensabile nella vita dell'uomo.

Björk  ha lanciato un'app in virtual reality per il brano "Stonemilker". Qualche mese fa, l'artista islandese ha prodotto un video relativo al brano girato con una telecamera che riprende a 360°. Il clip è stato inizialmente mostrato solo presso il MoMA PS1. Poi la cantante ha condiviso il video online e ora - come ultimo atto - ha lanciato una questa app per iOS.

Voltiamo pagina.
Problemi alle Bahamas per la clinica dentistica di Lenny Kravitz. Intorno all' 1 e 30 del mattino qualcuno ha chiamato la polizia dicendo che nella clinica stavano avvedendo operazioni illegali. Gli ufficiali sono andati a controllare insieme agli agenti dell'Immigrazione e hanno poi parlato con Lenny Kravitz, il quale non ha potuto dare la documentazione necessaria per confermare che fosse tutto in ordine. Così la polizia ha deciso di chiudere la struttura.

35 anni fa, la Stiff Records  pubblicò un album intitolato "The wit and wisdom of Ronald Reagan" (ovvero, l'umorismo e la saggezza di Ronald Reagan) che conteneva 40 minuti di puro silenzio.

Oggi ricorre il primo anniversario della morte di Joe Cocker. Una voce particolarissima e inconfondibile, e una presenza scenica altrettanto unica, che aveva reso celebre il suo modo di agitarsi intorno al microfono. Le due canzoni che lo hanno reso famoso in tutto il mondo sono una cover di "With a little help from my friends" di cui è leggendaria l'esecuzione al festival di Woodstock del '69, e una di Randy Newman – "You can leave your hat on" – usata per una scena popolarissima del film "Nove settimane e mezzo" del 1986.

Per concludere, ci ascoltiamo "When the Night Comes ", dall'album One Night of Sin del 1989.

Il Gr Rock di Calipso torna domani, sempre alle 16, sulle 103.1 fm.

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]