Radio Città Fujiko»Blog

Come scegliere la rosa giusta per il tuo giardino


di redazione
Rosa01.jpg

Un giardino curato è sempre una soddisfazione personale: senti però la necessità di aggiungere delle rose per completare l’opera? Ottima scelta! Bisogna solo capire quale sia la soluzione più adatta al tuo giardino valutandone vari aspetti.

Gli aspetti da considerare quando scegli la tipologia di rose
Quando stai scegliendo le rose per il tuo giardino, prima di passare alle tipologie, devi tenere in conto alcuni aspetti: ecco i principali.

testo

    1. Dove posizionare le rose: da ciò puoi capire se è meglio optare per delle rose arbustive ovvero quelle composizioni da terra, che creano siepi o le rose rampicanti, che crescono su una parete verticale.

    2. Uno dei fattori determinanti da considerare è anche l’esposizione: questo fiore ha bisogno di tanto sole, alternato a ombra, nelle fasi di fioritura. L’eccessiva ombra crea delle problematiche alle foglie, che poi si estenderebbero anche ai boccioli.

    3. Le rose hanno inoltre bisogno di molta acqua.

    4. Questo fiore ha bisogno anche di spazio, perché le radici tendono a espandersi: meglio piantarle nel terreno, piuttosto che coltivarle in vaso.

    5. La scelta dei colori dipende anche dagli elementi architettonici del tuo giardino: per esempio su una parete di mattoni sono adatte le tinte forti delle Gloire de Dijon.

testo

Fatta queste premesse, sappi che le tipologie di rose sono numerose. La scelta di fiori e rose online è molto diffusa e ci sono numerose aziende e marchi del settore, che se ne occupano, come Lolaflora e Interflora : per questo motivo se vuoi creare una magica atmosfera nel tuo giardino o in casa con un bouquet di rose, puoi cercare su LolaFlora  ricevendo il tutto a domicilio.
A questo punto non resta che vedere quali tipologie di rose sono adatte alle tue esigenze.

Quale tipologia di rosa scegliere?

testo

Le rose rampicanti per il tuo giardino

Ecco una serie di proposte che soddisferanno ogni tua esigenza.
    • Teasing Georgia. Questa rosa ha un profumo piacevole e soprattutto una buona resistenza: attenzione sempre al calore del muro, perché un eccessivo surriscaldamento può danneggiarla.
    • Se il tuo obiettivo è coprire un cancello, la soluzione adatta potrebbe essere per le rose Sourire d’orchidee, dal fiore bianco madreperla.

Le rose arbustive per effetti speciali
Fra le rose arbustive cosa comprare? Ecco una serie di proposte tra cui puoi scegliere.

testo

    • Hermosa, Mutabilisi o le Old Blu.  Il tuo problema è che hai molta più ombra in giardino, che sole? Non preoccuparti, non devi rinunciare ad avere delle rose: queste varietà resistono anche con più ombra.
    • Le rose Ibridi di tea sono quelle con la maggiore gamma di colori: il loro principale pregio è la longevità e il fatto che fioriscono più di una volta. Sempre meglio optare per massimo un paio di colori, senza esagerare, per avere un effetto ottico ed estetico d’insieme piacevole.
    • Floribuna. Se il tuo desiderio è di avere una siepe non particolarmente alta, ma carica di fiori e colori, questa è la rosa adatta. Questo esemplare non cresce di solito più di 120 centimetri, ma produce tanti fiori fitti tra loro, che sono adatti sia per effetti estetici particolari, sia nel caso tu abbia bisogno di coprire un angolo.

testo

Come puoi ben vedere la scelta è vasta: partendo dalle caratteristiche del tuo giardino, dall’esposizione e da un tuo gusto personale, scegli la rosa più adatta a te, donando questo tocco di classe al tuo angolo di natura.

Rosa02.jpg Rosa03.jpg Rosa04.jpg
Rosa05.jpg Rosa06.jpg

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]