Radio Città Fujiko»Notizie

@BeliveWoman, musica e sport contro la violenza

La prima tappa del live show itinerante a Zona Roveri il 16 aprile.


di redazione
Categorie: Donne
BelivewomanFronte.jpeg

Si terrà a Zona Roveri il 16 aprile la prima tappa del live show itinerante contro la violenza alle donne. Musica, fumetti e sport uniti per dire no alla violenza. Sul palco Carlos Ortega Ibarra, Silvia Parma e Luca Taddia dei Fev.

@Belivewoman è il primo appuntamento del Live Show itinerante #contrognitipodiviolenza che parte il 16 aprile 2015, alle ore 21:00 dal Circolo Arci Zona Roveri Music Factory di via dell’Incisore 2.
Tre voci indipendenti, tre generi musicali diversi. L’iniziativa che vede salire sul palco condotto da Massimo Proietto (Rai), la musica latina di Carlos Ortega Ibarra con la band “Ortega Y Sus Tequilas”, Silvia Parma con il gruppo “Barba Blues” e la presentazione del nuovo album Nude di Luca Taddia (FEV), è sostenuta da videoclip e messaggi a tema, in diretta via Twitter e Facebook, che verranno premiati a fine serata.

Il tocco di calore e spettacolo è nella partecipazione del corpo di Ballo della Scuola Michela Salsa Light che ha preparato le coreografie di 24 ballerini.
L’idea fortemente voluta da tutti gli artisti coinvolti, e prodotta da Marcella Marzari, Much More Movie, vuole lasciare un messaggio contro la violenza sulle donne invocando il rispetto nei confronti di ogni essere vivente. Per questo motivo @Belivewoman premia i post migliori, nella speranza che la condivisione sia un moltiplicatore di contenuti, pensieri, parole di uomini e donne che vogliono dire, anche solo una volta, un “SI” mai detto #contrognitipodiviolenza.

L’evento è stato accolto dal Patrocinio del Comune di Bologna - Presidenza del Quartiere San Vitale e Patrocinio Uisp Comitato Provinciale di Bologna. Il lavoro di prevenzione e sostegno delle realtà istituzionali e sportive del nostro territorio sono il fondamento di ogni azione rivolta all’educazione al rispetto nel nostro quotidiano. Il progetto si esprime anche attraverso le immagini delle tavole degli artisti segnalati dalla redazione di FlashFumetto - Progetto Politiche per i Giovani Comune di Bologna - e proiettate durante i concerti, grazie all’intervento dell’Assessore Nadia Monti, Assessore Sicurezza, Legalità, Giovani e Servizi Demografici.

Una serata allegra e coinvolgente, carica di contenuti su cui riflettere. Un live unico nel suo genere perché reso interattivo dal concorso in diretta sui social di maggior successo.
L’evento si apre con un aperitivo con gli artisti, la presentazione in prima nazionale del videoclip a tema “Trucutu” di Carlos Ortega Ibarra, del primo singolo “Non Mi rimpiangere” di Silvia Parma. I concerti sostenuti da immagini e fotografie che evocano il diritto alla vita si inoltrano nelle note di Luca Taddia già FEV e autore del famosissimo brano “Bellemilia” che sale sul palco con la presentazione ufficiale del nuovo album “Nude”, brani veri e taglienti che nascono dal disagio di questi tempi di guerra, economica, sociale, globale.


Ascolta l'intervista a Marcella Marzari

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]