Radio Città Fujiko»Musica

Aspettando i LOW: L'intervista alla band.

Sabato 17 Ottobre ad Afternoon Tunes


di Andrea Tabellini
Categorie: Afternoon Tunes
low.jpg

In attesa dell'unica data italiana, prevista per Martedì 20 Ottobre al Teatro Antoniano di Bologna, Afternoon Tunes è lieta di segnalare l'intervista ai LOW Sabato 17 Ottobre h 16.30. Per l'evento avremo anche un ospite a sorpresa.

Comunicato stampa


LOW

“Ones and Sixes”

 

SUBPOP/Audioglobe Distribuzione

Sub Pop annuncia che Venerdì 11 Settembre sarà pubblicato in tutto il mondo il nuovo disco dei Low, intitolato “Ones and Sixes” (formato CD / LP / DL). L'album contiene brani bellissimi, tra i quali “No Comprende”, “What Part of Me”, “Gentle”, e “No End,”, ed è stato co-prodotto dalla band e dall'ingegnere del suono BJ Burton presso l'April Base Studios di Justin Vernon, in Eau Claire, Wisconsin.

Alan Sparhawk dei Low ne parla così: "Durante questi 20 anni passati a scrivere canzoni, ho imparato che per quanto il processo creativo sembri essere sfuggente, divergenti o addirittura trascendente, il risultato è sempre fortemente ancorato a ciò che accade al momento. E 'difficile ammettere che si è così fortemente influenzati da ciò che è di fronte ai nostri occhi. Ci si chiede se l'ispirazione arrivi da qualche posto lontano e magico. No, l'ispirazione è qui. Viene dal “ora e adesso”. Non ho intenzione di dirvi di cosa tratti questo disco perché ho troppo rispetto per il momento in cui arriverete a capirlo da soli.

"Al contrario preferisco raccontarvi com'è nato e come lo abbiamo prodotto. BJ ci ha contattato alcuni anni fa e ci ha invitato nel suo studio, dove all'epoca lavora con Justin, Lizzo, ed altri artisti. Lo studio è vicino a casa nostra in Duluth, e la proposta sembrava allettante. Mesi dopo, ho lavorato con BJ, producendo l'ultimo disco dei Trampled by Turtles. Ci siamo trovati molto bene a lavorare assieme, ed eravmo curiosi di scoprire come sarebbe stato lavorare assieme sul disco dei Low, così abbiamo iniziato a prenotare tempo di studio ed a finire canzoni. Abbiamo registrato le canzoni sotto la luce soffusa dei laser disc che riproducevano classici ormai perduti come Point Break e Speed. Glenn Kotche dei Wilco un giorno era in studio a lavorare su un altro disco e lo abbiamo convinto a registrare le percussioni su un paio di tracce. Lavoravamo 2 o 3 giorni di fila, lasciando poi le registrazioni nelle sapienti mani di BJ, e via così; non abbiamo ne tempo ne denaro per fare esperimenti o per scegliere da un pool di canzoni. Questo è quanto - la verità selvaggia. Questo è ora. Questo è tutto. "

Per promuovere la pubblicazione di Ones and Sixes, i Low hanno già in programma un lungo tour in Nord America ed Europa che partirà il 18 settembre a Madison, Wisconsin e terminerà il 21 novembre a Seattle, Washington. Il 10 ottobre suoneranno la loro data più importante come headliner in una delle venue cult di Londra, il Roundhouse. Inoltre c'è da segnalare il primo tour assoluto in Cina (30 giugno-4 luglio); la Eaux Claires Festival di Eau Claire, WI (luglio 17-18); il Perfect Sound Forever Fest a Bergen, Norvegia (3 Settembre); oltre a varie apparizioni nel Regno Unito sia al End of the Road che al Electric Picnic Festivals (04-06 settembre). Per informazioni sui biglietti si prega di visitare: http: //chairkickers.com/shows.

Ones and Sixes sarà disponibile su Sub Pop Mega Mart iTunes Amazon, e Bandcamp.

L'edizione limitata “Loser Edition” del LP in vinile giallo sarà disponibile nei negozi indipendenti selezionati e su megamart.subpop.com (fino ad esaurimento scorte).

Ci saranno anche due nuovi modelli di T-shirt, da acquistare singolarmente o in bundle con i CD o con gli LP.

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]