Scopri cosa fare stasera con il nostro contenitore culturale e l’agenda degli appuntamenti. In onda dal lunedì al venerdì alle 12.35 nella versione integrale e alle 18.50 nella versione flash.

Questi gli appuntamenti previsti per martedì 18 marzo:

POMERIGGIO

INCONTRI

Alla Libreria Feltrinelli , in Piazza Ravegnana 1, alle ore 18.00, Bruno Capacici presenterà il suo saggio “Non sia retorico!”, scritto a quattro mani con Paola Licheri. Interverrà Matteo Viale.

Alla Libreria Trame , in via Goito 3/c, alle ore 18.00, vi sarà la presentazione con aperitivo del libro di Alessandra Izzo “Frank e il resto del mondo”. L’autrice ne parlerà con Giorgio Casadei.

Al Modo Infoshop , in via Mascarella 24/b, alle ore 18.00, verrà presentato “Ivan Illich e la sua eredità”, un libro di Franco La Cecla. Andrea Cavalletti incontrerà l’autore.

Alla Libreria Coop Ambasciatori , in via degli Orefici 19, alle ore 18.00, nell’ambito di “I martedì Chiarelettere alla Coop Ambasciatori”, Roberta Corradin presenterà “La Repubblica del maiale” con Beppe Persichella.

CINEMA

Al Cinema Lumière , in Piazzetta Pier Paolo Pasolini, alle ore 17.30, in Sala Scorsese, proiezione di “Her-Lei” di Spike Jonze, in lingua originale con sottotitoli.

Sempre al Lumière, ma alle ore 17.45, in Sala Officinema/Mastroianni, proiezione di “La grande illusion” di Jean Renoir, in lingua originale con sottotitoli. L’evento è parte di “Il Cinema Ritrovato al cinema”.

SERA

INCONTRI

All’Altro Spazio, in via Polese 7/a, alle ore 21.30, si terrà “Reading al buio”, uno spazio comune di ascolto della poesia per vedenti e non vedenti, con Giancarlo Sissa e Clery Celeste, che saranno accompagnati da Canio Coscia al sax.

CINEMA

Al Cinema Odeon , in via Mascarella 3, alle ore 19.30, in Sala D, proiezione di “Ballroom Dancer” di Christian Bonke; mentre alle ore 21.30, in Sala D, proiezione di “Before Snowfall” di Hisham Zaman.

All’Europa Cinema , in via Pietralata 55/a, alle ore 21.00, Kinodromo, Locomotiv Club, Sfera Cubica, CineAgenzia e Medici Senza Frontiere, con il patrocinio del Comune di Bologna e del Quartiere Saragozza, presenteranno la rassegna “Mondovisioni”, che vedrà la proiezione di “When Bubble Burst” di Hans Petter Moland.