Radio Città Fujiko»Notizie

Anche Bologna ricorre contro l'Italicum

Il ricorso presentato da 75 personalità bolognesi, appoggiati dal Coordinamento Democrazia Costituzionale.


di redazione
Categorie: Politica
ricorso.png

75 personalità bolognesi presentano un ricorso al Tribunale di Bologna contro l'Italicum, la legge elettorale del governo Renzi. Alleva: "Mantiene la stessa arroganza del Porcellum". 13 i punti contestati, ma i due più importanti rimangono il premio di maggioranza e i capilista bloccati.

C'è Piergiovanni Alleva, consigliere regionale de L'Altra Emilia Romagna, ma anche il direttore dell'Istituto "Parri" Luca Alessandrini, c'è il politologo Gianfranco Pasquino, ma anche il sindacalista Gino Rubini e l'attore Ivano Marescotti. Sono 75 le personalità bolognesi che, sotto l'egida del Coordinamento Democrazia Costituzionale - Salviamo la Costituzione, hanno firmato il ricorso al Tribunale di Bologna contro l'Italicum, la legge elettorale del governo Renzi, considerato incostituzionale.

A presentare questa mattina il ricorso sono stati, oltre ad Alleva, gli avvocati Felice Besostri e Francesco Di Matteo, insieme ad un altro ricorrente, Mauro Sentimenti.
Sono ben 13 i punti critici contestati all'Italicum, ma sono due quelli principali: il premio di maggioranza consistente dato ad una forza politica di maggioranza relativa e i capilista bloccati, che quindi non potranno essere scelti dai cittadini.
"L'Italicum mantiene la stessa arroganza del Porcellum - osserva ai nostri microfoni Alleva - E presenta gli stessi difetti già bocciati dalla Corte costituzionale".

È dunque con la via legale che i ricorrenti contano di sferrare l'attacco alla nuova legge elettorale. Del resto non è il primo caso, perché in diverse città di Italia, in questi giorni, si stanno registrando iniziative analoghe.
I ricorrenti però, non escludono strumenti di participazione, come i referendum. Un'opzione che, spiega il consigliere regionale de L'Altra Emilia Romagna, continua a restare in piedi per ridare la parola ai cittadini.


Ascolta l'intervista a Piergiovanni Alleva

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]