Radio Città Fujiko»Notizie

Alza il triangolo al cielo: una mostra dedicata ai femminismi dal 68 a oggi

Il racconto di una storia spesso invisibilizzata come forma di azione nel presente


di Anna Uras
Categorie: Donne, Cultura
cartellone_mostra.jpg

Verrà inaugurata giovedì alle 18:30 la mostra Alza il triangolo al cielo promossa dall’associazione Orlando. L’installazione nel Chiostro di Santa Cristina durerà due mesi e sarà ad ingresso gratuito. Comprenderà foto, video, interviste audio e volantini storici, e sarà accompagnata da un cartellone di eventi.

Una mostra per raccontare la storia dei movimenti femministi partendo dal cinquantenario del ’68, ma che nel rappresentarne le istanze arriva fino ad oggi, con diversi focus sull’aborto, sul divorzio e sugli spazi fisici.

 “Abbiamo voluto raccontare e far conoscere i materiali dell’archivio storico dell’associazione Orlando e della biblioteca italiana delle donne per far sì che in particolare le e i più giovani possano conoscere una storia che molto spesso è invisibilizzata – spiega Giulia Sudano, organizzatrice della mostra – per noi è importante che venga raccontata questa storia anche come uno strumento di azione nel presente”.

La mostra verrà inaugurata questo giovedì alle 18:30, negli spazi del Centro delle Donne in via del piombo 5, e durerà due mesi, concludendosi il 28 novembre.

Ogni portico avrà un tema – racconta la curatrice della mostra Stefania Minghini Azzarello - inizieremo con il ’68 e gli anni ’70, e il portico si chiamerà il sé e le piazze perché partiremo dal fatto che i movimenti femministi partono dalle case e dall’autocoscienza per poi arrivare alle grandi manifestazioni di piazza. Ci sarà un portico dedicato all’8 marzo, quello degli anni ’70 e quello del 2017 e 2018 perché la mostra è anche uno sguardo al presente. Poi parleremo dei luoghi delle donne, e avremo una prospettiva che va oltre il protagonismo delle donne coinvolgendo anche i movimenti LGBTQ”.

Oltre all’installazione, che dopo l’inauguarazione sarà aperta al pubblico dal lunedì al sabato dalle 10 alle 18, nel corso di questi due mesi Alza il triangolo al cielo presenterà anche numerosi eventi, tra cui tre serate incluse nella programmazione di Bologna Estate e partecipazioni al festival GenderBender, al corso di Etica e Politica in prospettiva di genere organizzato dall'Università in collaborazione con l'associazione Orlando, alla settimana della cultura organizzata dalla Regione e al Festival della Violenza Illustrata.

"In particolare - racconta Sudano - ci teniamo a sottolineare l’evento che si terrà l’11 ottobre, una conferenza spettacolo in cui la mostra prenderà vita attraverso l’apporto di Elda Guerra e Stefania Minghini Azzarello, e di Marinella Manicardi e Nicole De Leo, due attrici molto conosciute del territorio bolognese, con anche delle musiche e un’esibizione di Antonietta Laterza”.

ASCOLTA LE PAROLE DI GIULIA SUDANO: 

ASCOLTA LE PAROLE DI STEFANIA MINGHINI AZZARELLO:

Ascolta Online


realizzato da Channelweb srl  /  progetto grafico Eddy Anselmi  /  P. IVA 00954970372

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo close[ informazioni ]